AMRAAM – Demo

Pubblicato il 22/07/2015 da
voto
6.0
  • Band: AMRAAM
  • Durata: 00:15:05
  • Disponibile dal: 20/07/2015
  • Etichetta:
  • Distributore:

Questi Amraam vengono da Roma e sono attivi dal 2011. Il gruppo, dopo due cambi di batterista, ha pubblicato un EP nel 2012 (“Not Ready Yet – Are You Ready?”) prima di cambiare di nuovo l’addetto alle pelli. E già che c’era, ha cambiato anche nome. Infatti, dal 2012 si chiamano Amraam ed è con questo moniker che il gruppo cerca la via del successo nel filone del thrash metal. Ma veniamo alla demo: dopo qualche secondo dall’ascolto della prima traccia delle quattro, “Taken”, si capisce subito che questi romani altro non vogliono che suonare musica pesante e dura. E quindi chitarre corpose (con il basso relegato all’angolino), batteria presente e cantante dal tono di voce molto duro, che ha buona presa sulla sezione ritmica. Se “Taken” scivola via velocemente, già “Rise” permette di saggiare le capacità di scrittura del gruppo, considerati i cinque minuti della lunghezza del brano. Si nota che quindi gli Amraam variano molto, fra parti lente e cariche di groove, combinandole ad altre dove il batterista accelera, con l’altra chitarra ad arrangiare bene. Un buon pezzo, che dal vivo potrebbe risultare molto coinvolgente. Così come “Escape Or Die”, che inizia subito con una poderosa doppia cassa, o la finale “The Groove”, altro brano caratterizzato dalla rudezza del riffing. Insomma, una demo che si lascia ascoltare ma che va presa per quel che è. La strada è ancora lunga e i miglioramenti da fare sono parecchi, specie alla luce dell’agguerrita concorrenza. Ma da qualche parte si deve pur partire, no?

TRACKLIST

  1. Taken
  2. Rise
  3. Escape Or Die
  4. The Groove
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.