ANAL BLASPHEMY – Bestial Black Metal Filth

Pubblicato il 03/07/2009 da
voto
5.0
  • Band: ANAL BLASPHEMY
  • Durata: 00:42:37
  • Disponibile dal: 27/01/2009
  • Etichetta: Hammer Of Hate
  • Distributore: Masterpiece

Più che un album, questo “Bestial Black Metal Filth” sembra un manifesto propagandisco del satanismo orgiastico. Sembra infatti che per Molestor Katodus (mente deviata che sta dietro al progetto Anal Blasphemy: un nome, un programma…), cantante dei più noti Calvarium, qui si interessi più a creare una sorta rituale, un omaggio scellerato al proprio dio caprone piuttosto che cimentarsi seriamente nella musica. Già, perché la musica degli Anal Blasphemy presenta diverse lacune: le canzoni di questo album andrebbero appunto bene per far da base a riti blaspemi. La produzione è parecchio underground, così come l’esecuzione dei brani non è perfetta, si ritorna veramente alle radici minimaliste di vent’anni fa, quando si cercava di imbastire una musica bestiale ed estrema, senza avere ben chiare determinate idee su come dovesse suonare. La struttura dei brani è solo abbozzata, il minimalismo è a tratti esasperato. Alla fine l’estremismo del gruppo risiede più nelle immagini del libretto o nei testi delle canzoni che non nella musica, anche se gli ‘argomenti’ trattati da questo progetto finlandese non impressionano più neanche i teenager… più che estremi, corrono il rischio di apparire grotteschi. Ma gli Anal Blasphemy sembrano essere volutamente forzati e allo stesso tempo sinceri, ma per fare un grande album non basta infarcirlo di sesso e satanismo. Francamente, troppo poco.

TRACKLIST

  1. Jeesuksenhapaisyinitiaatio
  2. Sexual Desecration of Islam Faith
  3. Holy Scriptures Cleansing my Asshole
  4. Blasphemous Arts of Satan '07
  5. Satan Rapes God
  6. Goddess of Smut
  7. Demonwolves
  8. Masturbation on Jehovah's Altar '07
  9. Crucifix Perversion
  10. Under the Leather Wings
  11. Outroduction in Delusions...
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.