ANCIENT ASCENDANT – Echoes and Cinder

Pubblicato il 24/04/2014 da
voto
6.5
  • Band: ANCIENT ASCENDANT
  • Durata: 00:47:05
  • Disponibile dal: 24/03/2014
  • Etichetta: Candlelight
  • Distributore: Audioglobe

Streaming:

Dopo due anni dall’ultima pubblicazione (un EP intitolato “Into The Dark”), tornano gli Ancient Ascendant con un nuovo album death metal che si muove sulle medesime coordinate dell’esordio: poche, se non proprio nulle, sono le novità proposte in “Echoes And Cinder” e sono rappresentate unicamente da “variazioni di scala”, intendendo con questo artifizio verbale come l’impasto musicale sia sostanzialmente lo stesso, benché sottoposto a mutazioni nella percentuale di presenza dei vari ingredienti; quasi del tutto sparite, infatti, sono quelle timide derive death’n’roll che potevate ascoltare in “The Grim Awakening”, in favore di una maggior quantità di inserti mutuati dal metallo classico, con la conseguenza che risultano leggermente accresciuti epos e quantitativo melodico. Per il resto si tratta di una manciata di pezzi “boltthrowerizzati” a più che un tratto, compatti nell’insieme ma livellati nei singoli episodi e discretamente riempiti di riff che in generale risultano ben organizzati nelle strutture, a loro volta latrici di una certa tensione marziale che finisce per garantire un po’ più “tiro” che in precedenza (probabilmente si deve ciò agli anni d’esperienza accumulati dalla band); a onor del vero dobbiamo aggiungere che non è stata ancora debellata una certa tendenza alla prolissità. In definitiva troviamo che il death metal degli Ancient Ascendant suoni un po’ più maturo, ma anche che per questi ragazzi ci sia ancora un po’ di strada da fare. Alla prossima!

TRACKLIST

  1. Crones To The Flame
  2. Patterns Of Bane
  3. Riders
  4. Fueling The Flate
  5. Embers
  6. To Break The Binds
  7. The Toll Of Mourning
  8. Caged In Tunnels Of Time
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.