ANCIENT EXISTENCE – Death Fucking Metal

Pubblicato il 02/11/2008 da
voto
6.5
  • Band: ANCIENT EXISTENCE
  • Durata: 00:38:39
  • Disponibile dal: 16/05/2008
  • Etichetta:
  • Twilight Vertrieb
  • Distributore: Masterpiece

Spotify:

Apple Music non ancora disponibile

Tornano i tedeschi Ancient Existence con il loro terzo album e non cercano giri di parole per descriversi: copertina con teschio dove troneggia il titolo “Death Fucking Metal”. E’ il death più classico ad essere il protagonista in questa release, che ricorda le proposte di band come Bolt Thrower e Six Feet Under. Riff granitici ed accattivanti sin dalla prima traccia “Cyclone”, batteria in modalità schiacciasassi e un bel basso pulsante che fortunatamente (grazie alla bella produzione) non viene sotterrato dal muro di chitarre. Il gruppo sa ben dosare la componente brutale con quella melodica sfornando melodie accattivanti e delle belle parti soliste. Non vengono mai raggiunte velocità elevate ma i riff di Johannes Leicht sanno come catturare l’attenzione dell’ascoltatore: dalla rocciosa “My Warpath” al bel riff iniziale di “The Sun Falls Asleep Forever”, fino alla melodica “Life Fluid Addiction”, le chitarre risultano essere le vere protagoniste dell’album. Contraddittoria invece la prestazione vocale di Steffen Rehbock, che sforna un growl molto gutturale che risulta adatto a proposte ben più estreme e che non si sposa perfettamente con il sound classico proposto dalla band. Complice è anche uno sfortunato filtro applicato alle parti vocali, che fa sì che queste ultime tracce risultino slegate dal resto del sound: non basta qualche inserto in scream per rendere un po’ più varia la prova vocale, che rimane piatta e monocorde per tutta la durata dell’album. E’ un vero peccato, perché il gruppo riesce ad essere convincente per tutte le tracce e sa anche sorprendere l’ascoltatore con la bella e melodica strumentale “Hymn For The Doomed”. Non una stroncatura totale, ma un semplice avviso all’ascoltatore: date a questo disco un’opportunità, magari riuscirete a farvi piacere le vocals… in questo caso aggiungete pure un mezzo punto al voto finale.

TRACKLIST

  1. Cyclone
  2. With Every Human Sin
  3. My Warpath
  4. The Sun Falls Asleep Forever
  5. Death From Inside
  6. Hymn For The Doomed
  7. The Soul Is The Prey
  8. Revenge Through Fire
  9. Slowly Beaten To Death
  10. Life Fluid Addiction
  11. The End...
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.