ANGUISH FORCE – RRR – 1988-1997

Pubblicato il 07/04/2010 da
voto
7.0
  • Band: ANGUISH FORCE
  • Durata: 00:43:02
  • Disponibile dal: //2009
  • Etichetta: My Graveyard Productions
  • Distributore: Masterpiece

Defender fino all’osso e totalmente dediti ad un sound legato al glorioso heavy ottantiano, gli Anguish Force pubblicano questa bella raccolta di brani risalenti alla prima decade di carriera del chitarrista fondatore LGD. I pezzi per l’occasione sono stati riregistrati e in parte riarrangiati. Le nuove versioni godono di una produzione ovviamente migliore ma che non snatura assolutamente il taglio retrò dei brani e si ha infatti l’impressione di ascoltare un disco d’altri tempi, senza modernismi, suoni dal sapore artificiale oggi molto in voga o effetti che dir si voglia. "RRR 1988-1997” è semmai un vero e proprio tributo al metal classico, dallo speed/thrash di brani come la tirata opener “Death In Hell” o dell’altrettanto irruenta “Annihilation”, fino all’heavy più pristiano di “Priests Of War” o dell’anthemica “Heroes Of Metal”, mid tempo che suona come un vero manifesto al true metal. Non stiamo parlando di un lavoro nel quale si sfoggia chissà quale tecnica strumentale o vocale, ma di un prodotto genuino che punta molto sull’impatto di riff taglienti, strutture semplici e linee vocali che passano dalle melodie più accessibili dei refrain di “Eye Of Lucifer” fino ai chorus più quadrati e diretti di “Born With The Chains… And Dead Under The Whimp”. Non a livello degli assi del settore ma ad ogni modo buona e adatta al sound del gruppo la prova del vocalist Johnny Thunder. In coda anche due cover senza infamia né lode di “Heavy Metal Breakdown” dei Grave Digger e “Sympathy” degli Uriah Heep. Un lavoro più che discreto dunque, decisamente adatto ai true metaller affezionati alle sonorità sopra descritte. 

TRACKLIST

  1. Fire From Hell
  2. Death In Hell
  3. Eye Of Lucifer
  4. Priest Of War
  5. Born With The Chains... And Dead Under The Whimp
  6. Your Bloody Sword
  7. Wind Of Menace
  8. Annihilation
  9. Heroes Of Metal
  10. The Witch Of The Castle
  11. Heavy Metal Breakdown (bonus)
  12. Sympathy (bonus)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.