ANNIHILATOR – Triple Threat

Pubblicato il 23/02/2017 da
voto
7.5
  • Band: ANNIHILATOR
  • Durata: 01:43:38
  • Disponibile dal: 27/01/2017
  • Etichetta: UDR Music
  • Distributore: Warner Bros

L’ultima fatica degli Annihilator è un package che farà la gioia dei fan dei thrasher canadesi. La ‘tripla minaccia’ si articola su due CD e un DVD, ad un prezzo di pochissimo superiore a quello di un normale CD. Andiamo con ordine: la cura riposta in questo boxset è enorme e lo si intuisce già dal digipack che si apre ‘a croce’, mostrandoci i dischi contenuti al suo interno. Il primo di questi è una registrazione dell’esibizione tenuta dal gruppo il 15 luglio 2016 al Bang Your Head festival, un concerto dalla setlist che copre l’intero repertorio della band, dall’ultimo “Suicide Society” all’epocale esordio “Alice In Hell”. La registrazione è di ottima qualità e cattura ottimamente la dimensione live e da festival, con un Jeff Waters alla voce che riesce a sfoderare una performance impeccabile (oltre ad essere, come sempre, impressionante alla chitarra). Il secondo CD, “Un-plugged: The Watersound Studios Session” è quello sicuramente più ‘ghiotto’, essendo composto da dieci pezzi degli Annihilator suonati in versione acustica con Marc Lefrance alla voce; la scelta dei pezzi è, ovviamente, mirata ai pezzi più melodici della band e ci regala una versione inedita del gruppo canadese: più intima e personale. Le esibizioni unplugged lasciano spesso il tempo che trovano, ma quando riescono mostrano spesso aspetti celati di un artista, così pezzi come “Bad Child”,  “Innocent Eyes” o “Fantastic Things” diventano struggenti, più introspettivi e rivelano la malinconia e la sofferenza di alcune canzoni degli Annihilator. Anche i momenti più aggressivi come “Stonewall” o “Snake In The Grass” riescono a mantenere l’aggressività della versione originale, ma si amalgamano perfettamente al resto del materiale presentato; è notevole pensare che ogni pezzo sia stato registrato in una singola take, qualcosa che rende ancora più completo ed impressionante il lavoro svolto dagli Annihilator. Il terzo disco, presente nella versione che recensiamo in questa sede, è un DVD che contiene i video dei due CD audio: nel primo la band è seduta, rilassata, e l’atmosfera che trasmette è quella di un gruppo di musicisti in totale relax che suonano pezzi non certo semplici: qua si avverte maggiormente, grazie al supporto video, l’atmosfera intima della registrazione. Il video del concerto al Bang Your Head può contare su riprese professionali di alto livello (l’impianto utilizzato è lo stesso che ha catturato su blu-ray l’esibizione dei Twisted Sister durante lo stesso festival) ed aggiunge al solo supporto audio la sensazione tipicamente da open-air di folla e partecipazione del pubblico. Infine un documentario di circa un’ora, ricco di testimonianze della band (e di altri musicisti) nei vari momenti, dalle esibizioni alla vita a Ottawa di Waters. Chiude, come bonus, un commentare dello stesso Jeff Waters alla registrazione acustica. Il materiale è veramente tanto, di ottima qualità e sicuramente un acquisto immancabile per ogni fan della band; per tutti gli altri la registrazione acustica è sicuramente un ascolto piacevole, forse non l’uscita migliore della band ma sicuramente una delle più originali e degne di nota e potrebbe valere l’acquisto (magari nella versione più economica costituita dai due CD).

TRACKLIST

  1. King Of The Kill (CD1)
  2. No Way Out (CD1)
  3. Creepin' Again (CD1)
  4. Set The World On Fire (CD1)
  5. W.T.Y.D. (Welcome To Your Death) (CD1)
  6. Never, Neverland (CD1)
  7. Bliss (CD1)
  8. Second To None (CD1)
  9. Refresh The Demon (CD1)
  10. Alison Hell (CD1)
  11. Phantasmagoria (CD1)
  12. Sounds Good To Me (CD2)
  13. Bad Child (CD2)
  14. Innnocent Eyes (CD2)
  15. Snake In The Grass (CD2)
  16. Fantastic Things (CD2)
  17. Holding On (CD2)
  18. Stonewall (CD2)
  19. In The Blood (CD2)
  20. Crystal Ann (CD2)
  21. Phoenix Rising (CD2)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.