ARKONA – Goi, Rode, Goi!

Pubblicato il 15/11/2009 da
voto
7.0
  • Band: ARKONA
  • Durata: 01:19:46
  • Disponibile dal: 28/10/2009
  • Etichetta: Napalm Records
  • Distributore: Audioglobe

Dopo tanti anni di gavetta i russi Arkona riescono a firmare per una label di un certo peso specifico, l’austriaca Napalm Records, anche se ormai questa etichetta non è più quella di una decina d’anni fa. Dopo cinque full length album, un live e due DVD, gli Arkona possono essere benissimo considerati come la bandiera del folk/pagan metal in Russia. Per l’uscita del nuovo “Goi, Rode, Goi!” gli Arkona si sono presentati in splendida forma, registrando quella che può essere considerata come la miglior release di sempre. Un grande aiuto la band deve averlo ricevuto proprio dalla nuova etichetta, che ha permesso loro di chiamare a comparire sul CD ben venti artisti! Costoro provengono dalle più influenti pagan metal band europee, dai Menhir ai Månegarm, passando per i lettoni Skyforger. Trovata pubblicitaria, volontà di creare una sorta di unione pagana di tutte le band d’Europa o effettivo supporto musicale dei chiamati in causa? Il nuovo album degli Arkona ha sufficienti attributi da non dover dipendere da questi aiuti esterni. “Goi, Rode, Goi” riassume in maniera brillante tutte le correnti interne al pagan metal, qui gli Arkona mescolano sapientemente il folk popolare russo, l’epicità nordica (con la ‘scusa’ che in fondo la Russia deve il proprio nome ai Rus, vichinghi svedesi stanziatisi nelle regione dell’est europeo) e il black metal sinfonico che tanto ha dato come contributo ai gruppi viking. La registrazione è davvero ottima, il cantato della bravissima e leader del gruppo Masha “Scream” Arhipova è in russo e questo potrebbe creare qualche disturbo a chi non vuole o non è abituato a sentir cantare in una lingua diversa dalla propria o dall’inglese. Nulla toglie però al livello qualitativo davvero alto raggiunto dal gruppo russo. Per gli amanti del pagan metal gli Arkona sono sempre più una tappa obbligata.

TRACKLIST

  1. Goi, Rode, Goi!
  2. Yarilo
  3. Nevidal
  4. Na Moey Zemle
  5. Pritcha
  6. V Tsepiakh Drevney Tainy
  7. Tropoiu Nevedannoi
  8. Liki Bessmertnykh Bogov
  9. Kolo Navi
  10. Korochun
  11. Pamiat
  12. Kupalets
  13. Arkona
  14. Nebo Hmuroe, Tuchi Mrachniye
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.