AT VANCE – Facing Your Enemy

Pubblicato il 19/07/2012 da
voto
6.5
  • Band: AT VANCE
  • Durata: 00:42:43
  • Disponibile dal: 29/03/2012
  • Etichetta: AFM Records
  • Distributore: Audioglobe

Per quanto si impegnino, i tedeschi At Vance non riescono a fare il salto di qualità. Nonostante lavori degni di nota come “Dragonchaser”, la formazione capitanata dal chitarrista Olaf Lenk non è mai riuscita ad imporsi. Eppure sulla carta i numeri ci sono tutti, dal gusto alla componente tecnica, passando per un discreto song writing. Ed è questo il punto: i brani suonano in modo convincente, ma mai clamoroso; dopo nove dischi in studio non ci si ricorda di una grande hit firmata At Vance. Lo stesso accade per il nuovo “Facing Your Enemy”, un disco di metal melodico che convince e propone estratti potenzialmente buoni, ma non fino in fondo. Con “Heaven Is Calling” sembra di trovarsi di fronte ad un brano incazzato di Yngwie Malmsteen, mentre la successiva title track cerca di incantare l’ascoltatore con un ritornello epico e ruffiano al punto giusto. Paradossalmente, uno degli estratti più interessanti è “Tokyo”, cover  dell’omonima band, che trasuda energia ed amore per l’hard rock melodico che tanto spopolava negli anni Ottanta. Rick Altzi alla voce fa la differenza: sulla sua performance si regge tutta la band, grazie a linee vocali intense ed interpretate con la giusta dose di tecnica e sentimento. Olaf Lenk non vuole essere da meno mentre sfodera i suoi assoli di classe, confermandosi uno dei chitarristi più interessanti, ma sottovalutati in circolazione. Ancora non ci siamo, però… “Facing Your Enemy” non decolla, sembra sempre sul punto di esplodere, ma, raggiunto il momento cruciale, i toni inspiegabilmente si smorzano. La dedizione c’è, forse manca quella scintilla di magia che solo i grandi del rock possiedono. Un vero peccato, perché i fan del metal melodico potrebbero trovare negli At Vance un possibile punto di riferimento.

TRACKLIST

  1. Heaven is Calling
  2. Facing Your Enemy
  3. Eyes of a Stranger
  4. Fear No Evil
  5. Live & Learn
  6. Don't Dream
  7. See Me Crying
  8. Saviour
  9. Tokyo
  10. March of the Dwarf
  11. Fame and Fortune
  12. Things I Never Needed
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.