AUDIOKARATE – Lady Melody

Pubblicato il 29/07/2004 da
voto
6.5
  • Band: AUDIOKARATE
  • Durata: 00:40:14
  • Disponibile dal: 30/07/2004
  • Etichetta:
  • Kung Fu Records
  • Distributore: Self

Spotify:

Apple Music non ancora disponibile

Disco di emo poppeggiante facile facile per gli statunitensi Audiokarate, che da un lato vorrebbero ammantare la propria proposta di un afflato epico-intimista un po’ Hot Water Musicheggiante, ma dall’altro proprio non sanno resistere alla tentazione del ritornello canticchiabile (“Ms Foreign Friendly” è ruffianeria pentagrammata) e si trovano costantemente sospesi tra una sostanzialmente infruttuosa ricerca di profondità ed una party attitude per la quale sembrano decisamente più portati. Funzionano, e non male, quasi tutti i ritornelli, graziati anche dalla voce piuttosto duttile di Arturo Barrios, e non stona nemmeno una produzione non potentissima ma decisamente equilibrata. Pop punk travestito da emo insomma, che regala pochi brividi e non colpisce particolarmente duro, ma non annoia in virtù anche della lodevole capacità di sintesi in possesso della band, che evita di spingersi oltre i tre minuti laddove non sia strettamente necessario. Disco estivo, poche pretese, pochi mal di testa, un po’ di sano divertimento made in California.

TRACKLIST

  1. Jesus Is Alive And Well (And Living In Mexico)
  2. Party At The Lexington Queen
  3. Hey Maria
  4. Ms. Foreign Friendly
  5. A Whole Lotta Weight
  6. Catch And Release
  7. Gypsyqueen
  8. Lady Melody
  9. Aim To Please
  10. Get What You Deserve Inc.
  11. Who Brings A Knife To A Gun Fight
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.