AVULSED – Reanimations

Pubblicato il 20/09/2006 da
voto
5.5
  • Band: AVULSED
  • Durata: 01:06:23
  • Disponibile dal: //2006
  • Etichetta: Xtreem Music
  • Distributore:

Interessante iniziativa quella degli Avulsed e della Xtreem Records,che rilasciano questo “Reanimations”, sorta di raccolta alquantoparticolare. Gli Avulsed infatti partecipano direttamente solo nelleprime sei canzoni (due brani nuovi, uno riarrangiato e tre cover),mentre le restanti nove sono rifatte da band emergenti che così facendohanno modo di mettersi in luce. Iniziando dagli originali, “River RunsRed” è una tipica Avulsed song, con il vocione gutturale di Dave Rottenin evidenza e dei discreti cambi di tempo dettati dalla batteria diRiki. Nel complesso però la traccia non coinvolge particolarmente,risultando piuttosto monotona. “Foetal Consolation” è più dinamica edinfarcita di blast beat, richiamando band quali Suffocation et similia.”Unconsciuous Pleasure” è una reprise di una vecchissima canzonetipicamente death, con dei rallentamenti notevoli e ben sostenuti dallaband. Le tre cover presenti sono “Piranha” degli Exodus, “MentalMisery” dei Gorefest e “I Wanna Be Somebody” degli Wasp: le prime duepossono dirsi ben riuscite, mentre il classico degli Wasp ne è uscitodavvero male, con una resa finale piuttosto brutta. Per quel cheriguarda i brani degli Avulsed coverizzati da altre band, i migliorisono indubbiamente i Witches’ Sabbath e i Flesh Embraced, che eseguonorispettivamente “Blessed By Gore” (da “Stabwound Orgasm”) e”Gorespattered Suicide” (dall’album omonimo). Pessima invecel’interpretazione dei grinder algerini (!) Carnavage, che rendono allaloro maniera “Stabwound Suicide”, facendole assumere le caratteristichedi un pastone informe e quasi cacofonico. Ottimo invece il remix dellastessa traccia ad opera di Zardonic, che ci proietta in un mondodominato da macchine grazie ad un industrial EBM piuttosto efficace.Insomma, dietro una buona idea come quella di “Reanimations” si celanoalti e bassi. L’album è quindi consigliato solo ai tuttologi degliAvulsed, in attesa di un nuovo e più attendibile lavoro da parte deglispagnoli.

TRACKLIST

  1. River Runs Red
  2. Foetal Consolation
  3. Unconscious Pleasure ( 2006 re-dissection )
  4. Piranha ( Exodus Cover )
  5. I Wanna Be Somebody ( W.A.S.P. Cover )
  6. Mental Misery ( Gorefest Cover)
  7. Powdered Flesh ( Terroristars )
  8. Devourer Of The Dead ( In Element )
  9. Stabwound Orgasm ( Carnavage )
  10. Blessed By Gore ( Witches' Sabbath )
  11. Gorespattered Suicide ( Flesh Embraced )
  12. Sweet Lobotomy ( Kaothic )
  13. Protervia ( Byleth )
  14. Sick Sick Sex ( Abÿfs )
  15. Stabwound Orgasm ( Zardonic Remix )
  16. Let Me Taste Your Flesh ( Video-Clip )
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.