AVULSED – Revenant Wars

Pubblicato il 08/12/2013 da
voto
6.5
  • Band: AVULSED
  • Durata: 00:09:14
  • Disponibile dal: 12/10/2013
  • Etichetta: Unholy Prophecies
  • Distributore:

Un full-length ed un EP rilasciati in rapidissima successione, entrambi di pregevole fattura. Questo è quanto hanno da offrirci gli Avulsed nel 2013, quasi a voler rimarcare il proprio comeback dopo diversi anni di lontananza dalle scene. “Revenant Wars”, prima pubblicazione da parte della neonata etichetta tedesca Unholy Prophecies, vede la luce esclusivamente su vinile e consta di due brani per una decina di minuti scarsi di musica, di cui solo uno (la titletrack posta in apertura) inedito. Poca roba, direte voi, ma se il materiale contenuto è sulla scia del buon “Ritual Zombi”, Hot Album sulle nostre stesse pagine, perché ignorarlo? Di fatto questo 7” EP può essere visto come una sorta di appendice o di “fratello minore” dell’album uscito a settembre, presentandone le medesime caratteristiche (atmosfera, resa sonora, ecc.) e la stessa, maniacale cura per i dettagli. Perfino la cover di “Sentenced To Death” dei Nihilist, che in qualsiasi altro contesto reputeremmo un omaggio a dir poco raffazzonato, qui trova una sua dimensione ideale, venendo riletta dal quintetto madrileno in una chiave ancora più cruda ed ignorante. Non è ovviamente da meno l’episodio che fornisce il titolo all’opera, il quale parte a freni sciolti per poi evolversi in una lugubre marcia dai contorni death/doom, evidenziando una gamma di soluzioni già consolidate nell’ultima prova sulla lunga distanza. Collezionisti e die-hard fan comincino a farsi avanti con il portafogli in mano.

TRACKLIST

  1. Revenant Wars
  2. Sentenced To Death (Nihilist Cover)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.