AXEL RUDI PELL – Magic Moments -25th Anniversary Special Show

Pubblicato il 22/07/2015 da
voto
7.5
  • Band: AXEL RUDI PELL
  • Durata: 02:01:12
  • Disponibile dal: 10/04/2015
  • Etichetta: SPV Records
  • Distributore: Audioglobe

Dalla Germania con furore, il biondo chitarrista Axel Rudi Pell festeggia i venticinque anni di onorata carriera con un concerto straordinario e ricco di sorprese al Bang Your Head Festival di Balingen. “Magic Moments – 25th Anniversary Special Show” racchiude questo memorabile evento dal vivo. Per l’occasione il buon Axel riunisce la prima band con cui si è costruito una certa fama all’interno della scena metal, gli Steeler. La formazione tedesca spara uno dietro l’altro alcuni dei suoi classici più famosi come “Might After Night”, “Call Her Princess” e la rocciosa “Rockin’ The City”. Congedati gli Steeler, Axel Rudi Pell chiama due ex membri prestigiosi della sua band solista, il batterista Jorg Michael (Stratovarius, Running Wild) ed il mitico Jeff Scott Soto, tutti insieme a suonare i cavalli di battaglia “Fool Fool” e “Warrior”, eseguite in maniera impeccabile e supportate dal pubblico in delirio. Ancora cambio di attori sul palco del Bang Your Head, l’ultima incarnazione della band di Axel si presenta a suon di classici, da “Strong As A Rock” a “The Masquerade Ball”, in cui spicca il sempre magnifico Johnny Gioeli al microfono, un cantante che ha saputo dare una grande marcia in più alla formazione teutonica. Mentre lo show si avvia alla conclusione, i nostri padiglioni auricolari vengono messi a dura prova da un potente duello alla batteria tra Vinnie Appice e Bobby Rondinelli, entrambi ex Black Sabbath. Ronnie Atkins dei Pretty Maids sale sul palco come special guest su “Black Night”. “Sympathy” e “Tush” vedono la presenza dell’ex Uriah Heep John Lawton, mentre sulla mitica “Mistreated” ad aiutare Johnny Gioeli arrivano niente meno che Doogie White e Tony Carey. Ancora Rainbow con “Long Live Rock’n’Roll”, Doogie White, Graham Bonnet e Tony Carey mostrano tutta la loro classe sopraffina. Il finale col botto arriva con “Smoke On The Water”, dove tutti gli ospiti salgono sul palco e suonano insieme ad Axel Rudi Pell questo grande brano firmato Deep Purple. “Magic Moments – 25th Anniversary Special Show” è una release dal vivo molto ben confezionata, piena zeppa di musica che rende onore alla lunga carriera dell’axeman tedesco. Un disco da non lasciarsi sfuggire.

TRACKLIST

  1. Call Her Princess
  2. Night After Night
  3. Rockin’ The City
  4. Undercover Animal
  5. Nasty Reputation
  6. Warrior
  7. Fool Fool
  8. Burning Chains
  9. Strong As A Rock
  10. Long Way To Go
  11. Hey Hey My My
  12. Mystica
  13. Into The Storm
  14. Too Late / Eternal Prisoner / Too Late
  15. The Masquerade Ball / Casbah
  16. Rock The Nation
  17. Drum Battle (Vinny Appice, Bobby Rondinelli)
  18. Black Night (Ronnie Atkins)
  19. Sympathy (John Lawton)
  20. Tush (John Lawton
  21. Mistreated (Doogie White, Tony Carey, Johnny Gioeli)
  22. Since You Been Gone (Graham Bonnet, Michael Voss, Doogie White)
  23. Long Live Rock ‘N’ Roll (Doogie White, Graham Bonnet, Tony Carey)
  24. Smoke On The Water (all guests)
2 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.