AXENSTAR – End Of All Hope

Pubblicato il 23/04/2019 da
voto
6.5
  • Band: AXENSTAR
  • Durata: 00:51:01
  • Disponibile dal: 26/04/2019
  • Etichetta: Ram It Down Records
  • Distributore: Audioglobe

Attori non protagonisti di quell’ondata di power metal svedese esplosa tra la fine degli anni Novanta e l’inizio del nuovo millennio, gli Axenstar non si sono mai dati per vinti e così, di punto in bianco, li ritroviamo pronti per un nuovo disco in studio, il settimo della carriera, a distanza di cinque anni dal loro ultimo “Where Dreams Are Forgotten”. Anche se il leader, cantante e bassista Magnus Winterwild è l’unico superstite rispetto alla formazione originale, la band riesce a mantenere più o meno intatte tutte le caratteristiche del proprio sound fatto di power metal melodico dai ritmi sostenuti con la presenza di coretti zuccherosi. In realtà, pare che il tempo abbia fatto maturare persino gli Axenstar e così in questo “ End Of All Hope” non troviamo solamente cavalcate power: il tocco progressivo di “A Moment In Time” e l’oscuro e dinamico midtempo “Of Pain And Misery” mostrano la crescita compositiva raggiunta dalla band svedese. Naturalmente i classici pezzi di chiaro stampo power metal nordico non mancano e così “King Of Fools”, “Honor And Victory”, “My Kingdom Come” e “The Dark Age” -quest’ultima piccolo gioiellino di melodic power metal – ci riportano a quelle sonorità tanto care a Sonata Arctica, Nocturnal Rites e Stratovarius, fatte di doppia cassa a manetta e tappeti di tastiere. Probabilmente ci eravamo un po’ tutti dimenticati degli Axenstar e forse è anche per questo motivo che fa davvero piacere ritrovarli con un disco piacevole come “End Of All Hope”.

TRACKLIST

  1. Legions
  2. King Of Fools
  3. The Unholy
  4. Honor And Victory
  5. A Moment In Time
  6. My Kingdom Come
  7. The Dark Age
  8. Mistress Of Agony
  9. Time Is No Healer
  10. Of Pain And Misery
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.