AXIA – Axia

Pubblicato il 28/04/2004 da
voto
4.5
  • Band: AXIA
  • Durata: 00:49:04
  • Disponibile dal: /03/2004
  • Etichetta: MTM
  • Distributore: Frontiers

Gli svedesi Axia iniziano la loro carriera nel lontano 1984. Un primo EP (registrato in un fortino militare in disuso, dove si trovava lo studio di registrazione del leader Peo Pettersson) di onesto hard rock ed il successivo full length del 1986 (uscito solo per il mercato svedese) ne sancirono lo status di cult band, alimentato dallo scioglimento del 1989. Oggi la MTM Classix cura la ristampa del debut, arricchendo il tutto di quattro bonus track. A distanza di anni il tutto suona non solo terribilmente datato (l’inevitabile produzione scadente), ma anche di una noia mortale, confermando il rango scadente di questo act, fra l’altro nuovamente sulle scene. C’è qualcosa dei primi Dokken, motivetti mainstream (“Angela”) e qualche idea del peggior Alice Cooper, ovvero quanto basta per sconsigliarne l’acquisto.

TRACKLIST

  1. Intro (instrumental)
  2. It Aint Love
  3. Loser
  4. In For Rock’n' Roll
  5. Falling Apart
  6. On My Way
  7. Angela
  8. Get Down
  9. Confession Of Love
  10. Fire
  11. Increasing Action
  12. Forced Into Darkness
  13. Never Ending Love
  14. The Savage Ramblers
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.