BACKYARD BABIES – Sliver & Gold

Pubblicato il 26/02/2019 da
voto
7.0
  • Band: BACKYARD BABIES
  • Durata: 00:35:30
  • Disponibile dal: 01/03/2019
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: Universal

Dopo essere rientrati in pista con il precedente “4×4”, celebrato anche nel DVD “Live At Cirkus”, tornano i Backyard Babies con l’ottavo album in studio, primo sotto l’egida della Century Media e degna celebrazione del trentesimo anno di attività, peraltro festeggiato con la stesa formazione. Certamente l’irruenza di fine anni ’90/inizio ’00 ha lasciato ormai il passo ad una maggiore maturità artistica, ma possiamo dire che gli anni non hanno arrugginito la vena creativa di Dragon e soci, e “Sliver & Gold” è qui a dimostrarlo. Se la doppietta d’apertura “Good Morning Midnight” e “Simple Being Sold” ci riporta allo street rock selvaggio di “Total 13”, già con le successive “Shovin‘ Rocks” (primo singolo per la verità poco ispirato) e “Ragged Flag” emerge il lato più garage-rock dei Nostri, non a caso parenti stretti degli Hellacopters. Da qui in poi, il resto della tracklist procede su binari vintage rock ’n’ roll alternando energia (“Bad Seeds”, “A Day Late In My Dollar Shorts”) e nostalgia (“Yes To All No”, la title-track), fino alla chiusura affidata alla ballad “Laugh Now Cry Later”, per la verità un po’ tirata per le lunghe come a voler allungare il minutaggio. Dieci pezzi nel classico stile degli ultimi Babies  per poco più di mezz’ora: chi si aspettava qualche sorpresa per il trentennale resterà deluso, e probabilmente “Sliver & Gold” verrà ricordato in futuro come uno dei punti più bassi nella discografia dei Babies, ma nonostante ciò il voto in calce dimostra come gli svedesi non abbiano mai perso il tocco magico del rock’n’roll, tanto in studio quanto dal vivo.

TRACKLIST

  1. Good Morning Midnight
  2. Simple Being Sold
  3. Shovin‘ Rocks
  4. Ragged Flag
  5. Yes To All No
  6. Bad Seeds
  7. 44 Undead
  8. Sliver And Gold
  9. A Day Late In My Dollar Shorts
  10. Laugh Now Cry Later
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.