BACKYARD BABIES – Tinnitus / Live In Paris

Pubblicato il 08/12/2005 da
voto
6.5
  • Band: BACKYARD BABIES
  • Durata: 01:25:23
  • Disponibile dal: 03/12/2005
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI

I Backyard Babies hanno sempre rappresentato la faccia meno passatista dell’ondata di rock’n roll scandinavo che ha portato alla notorietà gruppi come Hellacopters e Gluecifer, quella più legata a sonorità metal, forte di un suono sempre abrasivo e tagliente. Con questa doppia uscita, una raccolta e un live, la band di Dregen celebra i quindici anni di vita con una formula che rende giustizia alle potenzialità del quartetto. Il greatest hits, compilato con sufficiente buonsenso, ripercorre in modo equilibrato la carriera della band di Stoccolma, escludendo i primi due album “Something To Swallow” e “Diesel And Power”, effettivamente piuttosto distanti dallo stile che il gruppo avrebbe sviluppato in seguito, e soffermandosi in modo particolare su “Total 13”, vertice compositivo assoluto dei quattro. Il live, graziato da ottimi suoni, cattura la peculiarità delle esibizioni dal vivo dei Backyard Babies: esecuzione strumentale eccellente e performance vocale selvaggia, seppur non sempre all’altezza del corrispettivo registrato in studio. Un doppio CD che risulta essere un valido compendio della carriera recente della band, ma che lascia l’amaro in bocca per l’assoluta mancanza di brani inediti.

TRACKLIST

  1. Brand New Hate
  2. U.F.O Romeo
  3. Highlights
  4. A Song For The Outcast
  5. Minus Celsius
  6. The Clash
  7. Colours
  8. Made Me Madman
  9. Star War
  10. Friends
  11. One Sound
  12. Look At You
  13. L'Intro
  14. Look At You
  15. Earn The Crown
  16. Payback
  17. Heaven 2.9
  18. Powderhead
  19. A Song For The Outcast
  20. The Clash
  21. One Sound
  22. Made Me Madman
  23. U.F.O. Romeo
  24. Year By Year
  25. Highlights
  26. Star War
  27. Brand New Hate
  28. Minus Celsius
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.