BEHEXEN – My Soul For His Glory

Pubblicato il 24/06/2008 da
voto
7.0
  • Band: BEHEXEN
  • Durata: 00:38:47
  • Disponibile dal: 08/02/2008
  • Etichetta: Hammer Of Hate
  • Distributore: Masterpiece

Inutile negare che la nuova uscita discografica dei finnici Behexen sia tra le più attese nell’underground black metal europeo, quello aderente esclusivamente al circuito ‘true’. Diciamo subito allora che “My Soul For His Glory” è un buon album black metal, carico di quell’adrenalina nero pece alla quale i Behexen da anni hanno abituato il proprio pubblico. Il punto, che poi era lo stesso anche per “By The Blessing Of Satan”, è che dai Behexen in realtà ci si dovrebbe aspettare ancora qualcosa di più, di più estremo. Non che il nuovo album non sia estremo, anzi, i Behexen hanno incanalato la loro violenza con maggior veemenza, soltanto che un po’ per la buona qualità della registrazione e un po’ per il ridimensionamento di atmosfere diaboliche, con il passare degli anni la band guidata da Torog sembra aver perduto o tralasciato l’aspetto occulto del proprio sound, che nel debut invece era predominante. Ora la band pensa più alla violenza diretta che a quella palpabile nell’atmosfera illuminata dalla fioca luce di un lume a candela circondata dalle tenebre più fitte. I Behexen hanno ormai tralasciato qualunque influenza death/thrash, rintracciabile un po’ a fatica ad inizio carriera, e hanno puntato dritto sul black metal veloce e senza compromessi: la formula funziona, ma non c’è più quel manto nerissimo che li avvolgeva. I Behexen sono ad ogni modo un gruppo ben al di sopra della media internazionale che attualmente non è di livello eccelso; per chi non avesse ancora avuto modo di ascoltare questa band finlandese o per chi invece l’ha sempre seguita con interesse, va segnalato anche che è uscito da poco tempo “From The Devil’s Chalice”, un box set interessante ad edizione limitata prodotto dall’ex etichetta della band, la Woodcut Records. Con “My Soul For His Glory” i Behexen non hanno fatto altro che rinforzare le fondamenta del proprio palazzo satanico. Una certezza.

TRACKLIST

  1. Let the Horror and Chaos Come 0
  2. Born in the Serpent of the Abyss
  3. Demonic Fleshtemple
  4. O.O.O.
  5. Cathedral of the Ultimate Void
  6. My Soul for His Glory
  7. And All Believers Shall be Damned
  8. My Stigmas Bleeding Black
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.