BENIGHTED – Identisick 2008

Pubblicato il 03/12/2008 da
voto
6.5
  • Band: BENIGHTED
  • Durata: 00:41:13
  • Disponibile dal: 06/06/2008
  • Etichetta:
  • Osmose Productions
  • Distributore: Masterpiece

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

I francesi Benighted sono una delle nuove speranze del death metal transalpino e dopo diversi lavori interessanti sono approdati alla conterranea Osmose Prod., che ha pensato di ristampare i vecchi lavori della band, dopo la pubblicazione del nuovo e buonissimo “Icon”. La prima ristampa tocca ad “Identisick”, penultimo lavoro dei Benighted, e primo passo verso la maturazione definitiva raggiunta con il già citato “Icon”. I Benighted sono una band death metal assai quadrata, con un sound molto corposo e pulito allo stesso tempo, ma alla base inossidabile del death metal si sforzano di infiltrare anche qualche riff marcatamente thrash e qualche stacco deathcore, senza mancare di stupire tutti con un paio di brevissimi passaggi bizzarri che esulano dal mondo sonoro metal. Tutto questo per dire che la band francese non è poi così scontata quanto sembra, anzi, il presente “Identisick” mostra i prodromi di quello che avverrà nel seguente “Icon”, una maturazione del sound invidiabile, una quadratura stilistica compatta con qualche estroso intermezzo che dona un pizzico di dinamismo in più ad un genere che spesso è schiavo della sua stessa inalterabile natura. Un album discreto, con una prima parte davvero convincente, buon trampolino di lancio per una band che in un paio d’anni è già maturata parecchio. Gruppo da seguire.

TRACKLIST

  1. Nemesis
  2. Collapse
  3. Identisick
  4. Sex-Addicted
  5. Mourning Affliction
  6. The Twins
  7. Ransack the Soul
  8. Blind to the World
  9. Spiritual Manslaughter
  10. Iscarioth
  11. Suffer the Children (Napalm Death cover)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.