BERSERK – Return Of The Ancient Laws

Pubblicato il 14/01/2005 da
voto
6.5
  • Band: BERSERK
  • Durata: 00:40:07
  • Disponibile dal: 01/12/2004
  • Etichetta:
  • Oaken Shield
  • Distributore: Masterpiece

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Il tempo delle ristampe non sembra mai passare di moda, ultimamente quelle dei demo stanno invadendo il mercato spesso per la gioia dei collezionisti. Stavolta tocca ai fieri iberici Berserk rimettere a disposizione il loro primo demo “Return of the Ancient Laws” del 1999 con l’aggiunta di quattro brani live e la nuova canzone “Cries Of Blood & Hate” per rendere il tutto più appetibile. Il demo in questione non fa altro che mostrare i prodromi di quello che sarà lo stile seguito dalla band nei due full length album successivi: black metal di matrice sinfonica piuttosto scolastica, ma convincente ed ammantata da un tocco epico ancestrale per nulla disprezzabile. Anche se rimodernato, la qualità del demo in questione non è altissima e alla fine i brani suonati dal vivo godono di una registrazione migliore e più limpida. La band dal vivo se la cava con discreta disinvoltura, anche quando è alle prese con una cover, in questo caso quella di Burzum. I Berserk non sono un gruppo trascendentale, ma uno di quelli che sa fare il proprio compito in maniera seria ed apprezzabile. I brani scelti in sede live sono tutti più che discreti, spicca soprattutto la bella “Gaze At The Sky” estrapolata dall’ultimo studio album “Rites of Supremacy” datato 2003. Nel complesso un cd discreto, che può interessare soprattutto i fan della band spagnola. Per chi vuole avvicinarsi alla band forse è meglio iniziare con un lavoro più recente e più maturo e – perché no? – proprio con il belligerante “Rites of Supremacy”.

TRACKLIST

  1. The Wind Marks Us Its Celtiberian Law
  2. Forest Of Souls In The Wolf's Land
  3. The Grear Celtiberia
  4. La Tene's Sons
  5. Cries Of Blood & Hate New Song ( Live )
  6. Astapa's Ashes ( Live )
  7. Gaze At The Sky ( Live )
  8. Lost Wisdom ( Live )
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.