BESTIAL MOCKERY – Slaying The Life

Pubblicato il 16/10/2007 da
voto
6.0
  • Band: BESTIAL MOCKERY
  • Durata: 00:42:15
  • Disponibile dal: /09/2007
  • Etichetta: Season Of Mist
  • Distributore: Audioglobe

Streaming:

Sembra che ultimamente i Bestial Mockery stiano iniziando a fare sul serio dopo una carriera spesa per lo più a pubblicare split CD con alcune fra le band più underground del pianeta. Questo nuovo “Slaying The Life” è infatti il loro secondo full-length dell’ultimo anno e mezzo e addirittura viene pubblicato dalla Underground Activities, nuovissima sotto-etichetta della potente Season Of Mist il cui obiettivo è quello di dare spazio a gruppi decisamente poco commerciali e dediti a sonorità il più estreme possibile. Con i Bestial Mockery la label si è assicurata senz’altro un nome affidabile, visto che sono ormai undici anni che la band svedese propone un black-thrash grezzissimo e senza compromessi! Ancora una volta ci troviamo infatti al cospetto di un disco che non ha certo nella melodia e nella varietà i suoi punti forti: violenza e blasfemia sono, al contrario, le parole d’ordine del quartetto, che con titoli come “Antichrist Of War” o “Metal Fucking Death” continua a rivisitare il sound dei primissimi Sodom in una chiave assai più veloce e black-oriented. Non sono però tutte rose e fiori (per modo di dire…): l’album infatti convince solo in parte per via di qualche filler e lungaggine di troppo e, a volte, viene quasi d’istinto premere il tasto ‘skip’ per passare alla traccia successiva. In passato non sempre ciò accadeva, tuttavia non si può comunque neppure parlare di un lavoro del tutto malriuscito. Senz’altro si poteva fare di meglio, ma buona parte della tracklist soddisferà i fan.

TRACKLIST

  1. Slaughter Mass
  2. Storm of the Beast
  3. Antichrist of War
  4. Return of the God with Napalm Eyes
  5. Black Spell of Armageddon
  6. Scream for War
  7. Deathsong
  8. Infantry Storm
  9. Funeral Pyre
  10. War Summoning
  11. Apocalypse Prayer
  12. Metal fucking Death
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.