BLACK LABEL SOCIETY – Shot To Hell

Pubblicato il 19/09/2006 da
voto
6.5
  • Band: BLACK LABEL SOCIETY
  • Durata: 00:44:00
  • Disponibile dal: 19/09/2006
  • Etichetta: Roadrunner Records
  • Distributore: Universal

Zakk Wylde è un’artista molto prolifico, oltre alla sua secolare collaborazione con la leggenda Ozzy Osbourne, riesce a gestire la sua creatura Black Label Society senza nessuna difficoltà, pubblicando con cadenza regolare dischi di grande spessore per veri amanti del rock. Ad un anno esatto dal buon “Mafia”, il chitarrista si rifà vivo con “Shot To Hell”, un lavoro che rispetto al suo predecessore imbocca strade più melodiche e leggere senza comunque perdere il tipico trademark della band. Se “Mafia” ci aveva colpito per un songwriting discretamente ispirato ed efficace, altrettanto non si può dire dei nuovi pezzi: i più aggressivi, come “Black Mass Revenge” o “Blacked Out World”, pur mostrando tutta la potenza dei Black Label Society non fanno gridare al miracolo, paradossalmente Zakk e compagni danno il loro meglio nelle numerose ballad presenti. “The Last Goodbye” e “Sick Of It All” si rivelano indubbiamente i lentoni più riusciti dell’intero lavoro, non a caso da sempre il braccio destro di Ozzy riesce a stupire per il suo gusto melodico e per le atmosfere che riesce a creare con la sua particolare voce. “Shot To Hell” non può definirsi un disco di puro heavy metal in virtù del fatto che i capitoli più soft predominano (soprattutto per qualità) rispetto alle canzoni più tradizionali. Chi ha amato la forza di “Mafia” potrebbe rimanere deluso dalla nuova release degli americani, ma con qualche ascolto i buoni spunti della musica firmata Black Label Society verranno fuori senza ombra di dubbio.

TRACKLIST

  1. CONCRETE JUNGLE
  2. BLACK MASS REVERENDS
  3. BLACKED OUT WORLD
  4. THE LAST GOODBYE
  5. GIVE YOURSELF TO ME
  6. NOTHING'S THE SAME
  7. HELL IS HIGH
  8. NEW RELIGION
  9. SICK OF IT ALL
  10. FAITH IS BLIND
  11. BLOOD IS THICKER THAN WATER
  12. DEVIL'S DIME
  13. LEAD ME TO YOUR DOOR
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.