BLASPHEMER – Devouring Deception

Pubblicato il 25/11/2010 da
voto
7.0
  • Band: BLASPHEMER
  • Durata: 00:12:55
  • Disponibile dal: /10/2010
  • Etichetta: Comatose Music
  • Distributore:
L’avrete ormai capito, gli anni 2000 stanno regalando tante soddisfazioni a chi segue il death metal made in Italy. Inutile rimettersi a elencare per l’ennesima volta tutti i nomi nostrani su cui un serio ascoltatore di questo genere musicale dovrebbe puntare… la lista ormai è lunga e risaputa! Veniamo invece al dunque e parliamo di questo nuovo EP dei Blasphemer, alfiere di un sound talmente curato e frizzante che è davvero difficile resistergli. I nostri sono attivi già da qualche anno e con "Devouring Deception" confermano in toto quanto di buono fatto sino a oggi. Si preme il tasto "play" ed è come se Disgorge, Insidious Decrepancy e Severed Savior avessero deciso di organizzarvi assieme la festa dei vostri 18 anni! Non c’è soluzione di continuità tra i cinque brani del CD: si parte con l’esplosiva title track e, dopo dieci minuti di ritmi forsennati, riff intricati e interessanti quanto inaspettati spunti melodici (vedi "Revealed Fraud"), il lavoro si chiude con una versione rimasterizzata di uno dei pezzi che un paio di anni fa ha lanciato il gruppo lombardo nelle playlist death metal di mezzo mondo, la sporchissima "Cloaca Of Iniquity". Delirio e blasfemia. Continuiamo a tenere d’occhio questi ragazzi, che, a livello di intensità, oggi hanno davvero pochi eguali.

TRACKLIST

  1. Devouring Deception
  2. Let Him Bleed (On The Inverted Cross)
  3. Revealed Fraud
  4. I Am God (cover Broken Hope)
  5. Cloaca Of Iniquity (remastered)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.