BLASPHEMOPHAGER – The III Command Of The Absolute Chaos

Pubblicato il 05/12/2011 da
voto
7.0
  • Band: BLASPHEMOPHAGER
  • Durata: 00:33:57
  • Disponibile dal: 31/10/2011
  • Etichetta: Nuclear War Now
  • Distributore:

I Blasphemophager appartengono ad una generazione di band che cerca di mantenere vivi stili e tradizioni che per molti fanno riferimento al passato. Amore risoluto per tutto ciò che musicalmente è vecchia scuola, per i vinili, per lo spirito “no compromise”, ecc. Basta vedere le loro foto per rendersene conto. Proto-black metal e thrash con attitudine punk, verrebbe da dire, intendendo per quest’ultima un legame con una generazione che per anni ha vissuto volutamente ai margini della società (o delle scene musicali più note). Per nulla sprovveduti – vi è una fitta rete underground di ‘zine, concerti, festival e piccole label esclusivamente devota a tali sonorità – questi gruppi stanno conquistando sempre più pubblico. Una volta la punta dell’iceberg erano probabilmente formazioni come Blasphemy o Angelcorpse, diventate quasi delle star in certi ambienti, ma, come spesso capita in questo genere, cercando nel sottobosco si trovano altri nomi interessanti e i nostrani Blasphemophager rientrano senz’altro in questa frangia. “The III Command Of The Absolute Chaos” è il terzo full-length della band marchigiana, una raccolta di dieci tracce che quasi mettono i brividi tanto riescono ad essere crude, a coinvolgere e, allo stesso tempo, a suonare come se fossero state composte una ventina d’anni fa. Le cose vengono subito messe in chiaro nella prima canzone, “Chaostorm Of Atomization”, con un approccio thrash estremizzato e portato quasi alle soglie del black metal e con un riffing di chitarra che si muove all’interno di svariate coordinate old school. Fare il gioco dei rimandi potrebbe risultare sciocco in questo caso, dato che ai “soliti” Sarcofago, primi Sodom, Beherit o Necrodeath si potrebbero aggiungere numerosissime altre realtà solitamente considerate “minori” ma che senza dubbio hanno influenzato la band; si finirebbe dunque per concepire una lunga lista che lascerebbe il tempo che trova. Limitiamoci perciò a dire che, se le sonorità extreme metal più blasfeme degli anni ’80 e dei primissimi anni ’90 sono il vostro pane quotidiano, la terza opera dei Blasphemophager è un ascolto pressoché irrinunciabile. Come spesso avviene in questi casi, il grande impatto del sound spesso e volentieri nasconde un raggio d’azione un po’ limitato a livello di soluzioni e strutture, quindi la varietà non è di certo il punto forte dell’album; tuttavia, la buona ispirazione del guitar-work, l’ottima capacità di sintesi, la qualità della produzione e la genuinità con cui viene somministrato il tutto fanno abbondantemente passare in secondo piano tale pecca. Ascoltate “The III Command Of The Absolute Chaos” ad alto volume e ve ne accorgerete.

TRACKLIST

  1. Chaostorm Of Atomization
  2. Abominable Nuclear Penetration
  3. Ritual Of Disintegration
  4. Entering The Expanding Plasma
  5. Command Of Pandemonic Forces
  6. Genesis Of the Antiworld
  7. Lords Of Death Continuum
  8. Beyond Absolute Chaos
  9. The Primordial Desolation
  10. Cult Of Nuclear Hell
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.