BLAZE – Tenth Dimension

Pubblicato il 10/02/2002 da
voto
7
  • Band: BLAZE
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta:
  • Distributore: Audioglobe

Davvero un bel disco! Chi aveva dato per morto Blaze Bayley ai tempi della sua dipartita dagli Iron Maiden, oggi sicuramente si sarà ricreduto. Il singer britannico infatti, dopo il discreto esordio “Silicon Messiah”, torna con un nuovo album ricco di pezzi maturi e molto più personali rispetto al passato! La matrice heavy classica regna, l’opener “Kill And Destroy” macina riffs granitici uno dietro l’altro e Blaze, finalmente a suo agio, sfoggia una voce aggressiva e potente che calza alla perfezione con la struttura dei brani. La produzione, sempre opera del guru Andy Sneap, da un tocco di attualità ai pezzi dal sapore classico, ed in particolare il sound delle chitarre viene potenziato a dismisura dal grande produttore inglese. Tempi medio-veloci, questa la formula vincente della band, che sfoggia tutta la sua creatività in “The Tenth Dimension”, title track molto complessa e punto di riferimento per l’intero album, in quanto summit del Blaze-sound. Le influenze di Steve Harris e soci fanno la loro piccola comparsa in “Speed Of Light”, brano veloce e diretto in stile Vergine Di Ferro, caratterizzato dal tipico doppio assolo che riporta alla mente la coppia Murray-Smith. In ogni disco metal che si rispetti non può mancare il classico “lentone”, qui rappresentato da “Meant To Be”, ricco di melodie essenziali, ma capaci di catturare e coinvolgere l’ascoltatore, grazie anche al supporto di una dolcissima voce femminile. In conclusione, “Tenth Dimension” rappresenta la continuazione del percorso, iniziato proficuamente su “Silicon Messiah”, verso una vera e definitiva identità per Blaze e i suoi bravi musicisti, lo spettro del passato è sempre più lontano…insomma, avanti così! Disco da ascoltare assolutamente.

TRACKLIST

  1. Forgotten Future
  2. Kill And Destroy
  3. End Dream
  4. The Tenth Dimension
  5. Nothing Will Stop Me
  6. Leap Or Faith
  7. The Truth Revealed
  8. Meant To Be
  9. Land Of The Blind
  10. Stealing Time
  11. Speed Of Light
  12. Stranger To The Light
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.