BLOOD DUSTER – Blood Duster

Pubblicato il 27/02/2004 da
voto
6.5
  • Band: BLOOD DUSTER
  • Durata:
  • Disponibile dal: /01/2004
  • Etichetta: Season Of Mist
  • Distributore: Audioglobe

Allucinanti, questi Blood Duster! Immaginate quale sarebbe il risultato se i Napalm Death si mettessero a suonare come gli Ac/Dc… con tutta probabilità non sarebbe molto distante dalla musica di questo quintetto australiano, praticamente un incrocio tra hard rock (Kiss, Motorhead e appunto Ac/Dc), punk, grindcore e ultimi Entombed! La durata media delle composizioni, ben ventisei, è di circa novanta secondi, un tempo esiguo ma più che sufficiente ai Blood Duster per fare più casino possibile, sfoderare riff che farebbero invidia contemporaneamente ad Angus Young e a Shane Embury e prendere per i fondelli tutto e tutti, persino la ‘povera’ Avril Lavigne (a chi credete che sia dedicata “Sk8er Grrl”?)! Il protagonista del disco è comunque il vocalist Tony Lee Roth (!!!), che con le sue vocals rozze ma nel contesto impeccabili fa veramente la parte del leone, coadiuvato in un paio di occasioni da guest d’eccezione come le The Spazzys e addirittura Dave Evans, il primissimo cantante degli Ac/Dc! “Blood Duster” è quindi una sorpresa continua, rozzissimo ma creativo e divertentissimo… se ne consiglia vivamente l’ascolto a chi non ha voglia di pensare troppo!

TRACKLIST

  1. For Those About To Fuck
  2. Idi
  3. Six Six Sixteen
  4. Cock Junkie
  5. Sellout
  6. I Wanna Do It With A Donna
  7. Fruity Relationships
  8. Heroin Punk
  9. Sk8er Grrl
  10. Bad Habbits On The Stage
  11. Vegan Feast
  12. Drink Fight Fuck
  13. Tony Goes To Court (Skit)
  14. On The Hunt
  15. Current Trends
  16. Underground
  17. Drug Fiend
  18. Achin` For An `A` Cup
  19. Dahmer The Embalmer
  20. She`s A Junkie
  21. Nu Corprate
  22. Ornery Hornery
  23. 66.6 On Your FM
  24. Dial Ticket To Ride & Painful Noise Entitled
  25. Let`s Fuck
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.