BLOOD MORTIZED – The Key To A Black Heart

Pubblicato il 31/05/2012 da
voto
6.5
  • Band: BLOOD MORTIZED
  • Durata: 00:42:03
  • Disponibile dal: 18/05/2012
  • Etichetta: F.D.A. Rekotz
  • Distributore:

Revival old school death metal: chi è il prossimo? Avanti i Blood Mortized, gruppo svedese guidato dal chitarrista Anders Hansson, con gli Amon Amarth all’epoca dei fenomenali “Sorrow Throughout The Nine Worlds” (1996) e “Once Sent From The Golden Hall” (1998). Siglato un contratto con la tedesca F.D.A. Rekotz (Entrails, Revel In Flesh), i Nostri rilasciano un full-length (il secondo della carriera) all’insegna di pure e prevedibili sonorità swedish death metal vecchio stampo, esattamente come vuole il trend underground del momento. Andatura solida, melodie sibilline, chitarre ruvide modellate sui vecchi dettami dei Sunlight Studios e growling sgraziato: ingredienti basilari per confezionare un album che non riserva sorprese ma che, tutto sommato, sa comunque trovare un filo conduttore tra tutte le dieci canzoni in scaletta. “The Key To A Black Heart”, in verità, parte maluccio con un uptempo abbastanza dozzinale come “Unleashing The Hounds”, in cui la band segue l’ABC del death metal svedese senza brillare per autorevolezza e ispirazione, ma si risolleva con lo scorrere delle tracce, aprendo una parentesi interessante soprattutto nella parte centrale, dove episodi come “Rekviem” o “To Murder A God” mescolano i soliti tributi ai Dismember con ritmiche più ragionate e melodie classiche, per un risultato non troppo lontano dagli ultimi Demonical. Insomma, indipendentemente da come lo si prenda, è impossibile sbagliarsi: “The Key…” è l’ennesimo omaggio alla tradizione swedish partorito di recente dalla scena death metal. I suoi autori non sono certo gli ultimi arrivati, ma il materiale in esso contenuto, pur complessivamente gradevole, non può proprio essere definito trascendentale.

TRACKLIST

  1. Unleashing The Hounds
  2. The Heretic Possession
  3. Only Blood Can Tell
  4. Dead & Rotten
  5. Doomsday Architect
  6. Rekviem
  7. To Murder A God
  8. Shadow Of The Quarter Sun
  9. Bringer Of Eternal Death
  10. The Key To A Black Heart
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.