BOB KATSIONIS – IMAGINARY FORCE

Pubblicato il 14/07/2004 da
voto
6.0
  • Band: BOB KATSIONIS
  • Durata: 00:49:41
  • Disponibile dal: 14/07/2004
  • Etichetta: Lion Music
  • Distributore: Frontiers

Esiste una singolare categoria di virtuosi che, a partire dall’epoca remota di Tony MacAlpine, cerca di coniugare il tipico approccio shred chitarristico con lo stesso piglio virtuosistico applicato sulla tastiera. Tra i nomi consolidati del panorama odierno spiccano su tutti quelli del russo Vitalij Kuprij (in forza agli Artension) e del nostro Daniele Liverani. Un filone non particolarmente esaltante sul piano compositivo, sovente arido nel riproporre in salse diverse un power sinfonico di maniera, con piccole incursioni nel progressive più radiofonico. Tuttavia esiste un mercato ricettivo verso simili prodotti, un filone che il virtuoso greco Bob Katsionis (già membro dei Firewind ed attualmente nelle fila dei Nightfall) conosce bene, confortato dai buoni riscontri del precedente “Turn Of My Century”. Il ricco background dell’artista fa sì che il suo progressive/neoclassical/metal viva su una tensione in grado di allontanare i rischi di catalessi, pericolo incombente trattandosi di 12 tracce interamente strumentali. Misurati innesti di folklore ellenico rendono gradevole anche il tour de force “The Trilogy Of Lust”, a dimostrazione di un’intenzione di base che cerca una via alternativa agli immancabili referenti di settore a nome Royal Hunt, Stratovarius e Symphony-X.

TRACKLIST

  1. The Imaginary Force
  2. March Of The Spirit
  3. Sing For The Day
  4. Galaxy
  5. Sudden Death
  6. Bird's Eye View
  7. Is It Me Or The Weather?
  8. All My Naked Hopes
  9. Separated
  10. St. Pervert
  11. Tsifteteli (Overture 1821)
  12. Ouzo!
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.