BRETT WALKER – Spirit Junky

Pubblicato il 15/05/2007 da
voto
6.5
  • Band: BRETT WALKER
  • Durata: 00:58:46
  • Disponibile dal: 16/02/2007
  • Etichetta: NL Distribution
  • Distributore: NL Distribution

Brett Walker non è certo un pivello nel music business, in trent’anni di carriera ha accumulato importanti successi professionali lavorando soprattutto come songwriter, arrivando a scalare le vette più alte delle classifiche mondiali, per non parlare della lista interminabile di collaborazioni in ambito televisivo e cinematografico. Nel 2007, all’alba di un matrimonio fallito e nella tranquillità della sua nuova residenza in Colorado, Brett ci consegna questo disco interamente suonato e cantato da lui, che mette in mostra il suo spirito rock senza dimenticare i segreti per scrivere canzoni di successo. In effetti “Spirit Junky” gode di questa duplice caratteristica, che si potrebbe sintetizzare nel contrasto tra il pop-rock laccato dell’opener “Give Me Back Tomorrow”, con una melodia di chitarra vicina a “Ordinary World” (quella dei Duran Duran) e il rock  cantautorale di “Rights To Yesterday”. Il livello delle canzoni tra l’altro si mantiene sempre convincente e l’ascolto è alleggerito da strutture brevi  semplici. “Spirit Junky” è un disco principalmente costituito da ballate, tanto che per sentire qualcosa di “movimentato” dobbiamo attendere la traccia numero dieci (“Livin In Maybe Land”), le chitarre acustiche e gli assoli puliti regnano sovrani, ma per fortuna non scadono mai nel piagnisteo, grazie anche alla buona interpretazione vocale del musicista originario dell’Oklahoma, che spazia senza difficoltà da timbriche cristalline ad altre più ruvide. Una menzione particolare va al country danzereccio di “I’m The Best”, che, tralasciando l’outro strumentale della titletrack, chiude il disco tra i sorrisi. Se volete rilassarvi con del rock ben suonato, pensateci.

TRACKLIST

  1. Give Me Back Tomorrow
  2. Something So Real
  3. Until We Live Again
  4. Round And Round
  5. Sorry Just Ain’t Enough
  6. Hallelujah
  7. Calalia
  8. Waking Up The Dream
  9. If You Only Knew
  10. Livin In Maybe Land
  11. Southern Blue Sky
  12. Rights To Yesterday
  13. Remind Me
  14. I’m The Best
  15. Spirit Junky
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.