BROKEN TEETH – At Peace Amongst Chaos

Pubblicato il 07/09/2016 da
voto
6.0
  • Band: BROKEN TEETH
  • Durata: 00.33.16
  • Disponibile dal: 06/05/2016
  • Etichetta: Nuclear Blast
  • Distributore: Warner Bros

Nuclear Blast ha iniziato ad allargarsi sul versante hardcore, forse per la popolarità del genere, forse per dar completezza al roster: dopo aver firmato pesi massimi universalmente riconosciuti come Agnostic Front, Madball e Hatebreed, arriva una formazione giovane come i Broken Teeth. Gli inglesi si son fatti notare alla vecchia maniera, macinando date su date e sfoggiando un’attitudine senza compromessi, per il massimo gaudio degli amanti del genere. Il sound di riferimento è quel crossover thrash considerato ormai “old school”: brutto, incazzato, diretto, no-trend no-Warped Tour, primitivo come quello dei Ringworm dei primi Novanta. Ci vuol poco ad entrare in sintonia con la furia dei giovani di Manchester, ma si fa in fretta anche a rendersi conto che la bontà di tracce come “Stomp To Dust” e “Show No Mercy” va ad annacquarsi in una formulaicità che, soprattutto su disco, va ad abbattere progressivamente le caratteristiche positive di questo debutto nel ripetersi ossessivo delle costruzioni. Se per voi le coordinate sono giuste ed è abbastanza respirare, mangiare e cagare hardcore, “At Peace Amongst Chaos” è un album che vi regalerà delle soddisfazioni. Altrimenti, senza mettere in discussione una formazione che è riuscita ad emergere a livello internazionale e dal vivo ha dimostrato di sapere esaltare, nei lidi sovrappopolati dei giorni nostri e con mezzi come i social e Bandcamp non farete fatica a trovare di meglio.

TRACKLIST

  1. Take Me Away
  2. Leach Regress To Snake
  3. Stomp 2 Dust
  4. At Peace Amongst Chaos
  5. Witness Of Destruction
  6. Nothing Like You
  7. Show No Mercy
  8. Lose My Grip
  9. Prove You Wrong
  10. Riot Of The Mind
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.