CADAVERIC CREMATORIUM – Serial Grinder

Pubblicato il 17/01/2006 da
voto
7.0
  • Band: CADAVERIC CREMATORIUM
  • Durata:
  • Disponibile dal: /12/2005
  • Etichetta: The Spew Records
  • Distributore:

Streaming:

Dopo vari ritardi, ecco finalmente tra noi il debut album dei Cadaveric Crematorium, altra calda uscita della sempre attenta The Spew Records. “Serial Grinder” è il primo full-length di questa death-grind band bresciana, da anni una delle formazioni più attive del nostro piccolo panorama extreme metal. Dopo il notevole album d’esordio dei lecchesi Vomit The Soul, ecco quindi un altro lavoro tutto italiano che rilegge in modo abbastanza personale e non pedissequo la tradizione dei grandi del genere. Introdotti da una copertina terrificante, i Cadaveric Crematorium mischiano death metal, brutal, grind e thrash slayeriano in tredici tracce (più intro e outro) davvero compatte e coinvolgenti, nelle quali il pirotecnico lavoro delle chitarre la fa assolutamente da padrone. La tracklist è coerente ma non c’è uno schema fisso: ogni pezzo presenta una sorpresa ed è quindi tutt’altro che raro imbattersi in passaggi mosh subito dopo una scarica di blast beat o essere alle prese con ritmiche e riff thrashy abbinati a rantoli di stampo brutal-grind. Questi cambi di registro sono sempre assai ben studiati e tutto è inoltre valorizzato dalla curatissima produzione di Tommy Talamanca (Sadist): ogni strumento ha il suo spazio, perciò non c’è affatto il rischio che qualcosa si perda nel marasma di certi assalti all’arma bianca tanto cari al quintetto. “Jesus Virus” e la title track sono, a nostro avviso, i brani migliori del lotto, ma ci pare giusto precisare che la tracklist mostra di rado passaggi poco riusciti. C’è di certo qualche episodio meno esaltante degli altri, ma si tratta comunque di materiale sempre piuttosto valido. Un discorso a parte lo meritano infine “Paster Of Puppets” – sorta di omaggio grind al mitico pezzo dei Metallica – l’intro “Valloggia 250” e l’outro “Kings Of Farm” (un altro omaggio, questa volta ai Manowar), tracce che farebbero invidia ai migliori Prophilax e San Culamo! Se siete fan di Exhumed, Napalm Death, Pig Destroyer, Slayer o, in generale, del metallo estremo, date dunque una chance ai Cadaveric Crematorium: abbiamo a che fare con un gruppo abile e preparato, che ha dato alle stampe un CD più che interessante e che pare destinato a migliorare ancora in futuro. Da tenere d’occhio!

TRACKLIST

  1. Valloggia 250
  2. Jesus Virus
  3. Brixia Chainsaw Massacre
  4. Zombie Experiment
  5. Family Vivisection
  6. Pathologist instability
  7. Emorragia
  8. Zombies ( Odore Di Fame )
  9. Paster Of Muppets
  10. Serial Grinder
  11. 30" To Explode
  12. La Vendetta Del Fantasma Serial Grinder
  13. Infection
  14. Dance Of Maniac
  15. Kings Of Farm
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.