CANCER – Corporation$

Pubblicato il 25/06/2004 da
voto
5.5
  • Band: CANCER
  • Durata: 00:20:00
  • Disponibile dal: /05/2004
  • Etichetta: Copro Records
  • Distributore: Audioglobe

Assenti dalle scena da ben nove anni, quando ormai nessuno se lo sarebbe mai aspettato, tornano i Cancer, una delle poche death-thrash metal band degne di nota mai partorite dall’Inghilterra. Noti ai più soprattutto per avere avuto come lead guitarist il buon vecchio James Murphy (Death, Obituary, Testament, Konkhra, etc.) ai tempi del loro ottimo secondo full length “Death Shall Rise” (1993), i Cancer con questo “Corporation$” cercano di riaffacciarsi sulla scena con un prodotto realizzato di getto e, ad essere onesti, con davvero poche frecce al proprio arco! “Corporation$” è un mini cd di cinque tracce, una di queste è l’ottimo inedito “Oil”, thrash-death song molto aggressiva e dal testo ultra politicizzato. Nonostante la resa sonora sia molto grezza, dal libretto si viene a conoscenza del fatto che questo è l’unico brano presente nel mini che sia stato registrato in studio con una certa cura. “Witch Hunt” (originariamente presente sul debut album “To The Gory End”) e la cover di “Dethroned Emperor” dei Celtic Frost sono infatti state registrate live in sala prove – e godono quindi di una produzione a volte un po’ caotica – mentre “Oxygen Thieves” è un remix di un pezzo sconosciuto al sottoscritto. Chiude il tutto un altro remix, quello di “Oil”, il brano di apertura. Non essendo un profondo conoscitore di sonorità elettroniche e non volendo sparare sciocchezze, chi scrive preferisce non esprimere un giudizio su queste due ultime tracce. Parlando invece del resto, “Witch Hunt” si rivela ancora attualissima e squassante mentre “Dethroned Emperor”, riproposta in modo piuttosto fedele, riesce tutto sommato a mantenere intatto il feeling dell’originale. Quanto offerto dai Cancer in questo EP non è dunque esattamente ciò che un fan si sarebbe aspettato da loro: tornare dopo nove anni di assenza con un solo inedito, anche se valido, è davvero poco e il resto del materiale allegato non giustifica proprio l’esborso di una dozzina di euro. Speriamo arrivi presto un lavoro di inediti a cancellare l’inutilità di questo prodotto.

TRACKLIST

  1. Oil
  2. Witch Hunt
  3. Dethroned Emperor
  4. Oxygen Thieves (remix)
  5. Oil (remix)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.