CARNIFEX – The Diseased And The Poisoned

Pubblicato il 27/06/2008 da
voto
4.0
  • Band: CARNIFEX
  • Durata: 00:33:16
  • Disponibile dal: 24/06/2008
  • Etichetta: Victory Records
  • Distributore:

Il debut album “Dead In My Arms” aveva fatto segnalare i Carnifex come una delle formazioni più vivaci del panorama death-core statunitense. Entrati ora a far parte della scuderia della famosa Victory Records, i nostri rilasciano il loro secondo lavoro, “The Diseased And The Poisoned”, un CD che probabilmente dividerà i loro fan. Se infatti da un lato il songwriting del gruppo californiano non ha perso un briciolo della potenza manifestata sul debut, dall’altro pare essere incorso in una involuzione sia a livello strutturale che di idee. Per intenderci, di “Dead In My Arms” si apprezzavano le virate al limite del black metal e i conseguenti breakdown ultra heavy, che quasi sempre risultavano divertenti e molto ben assestati. Sul nuovo album c’è invece poco di questa formula. La band in questa circostanza ha preso in prestito non poche soluzioni da realtà come Suicide Silence e primi Job For A Cowboy, eliminando la comunque già vaga componente black in favore di un riffing assai piatto e derivativo e di una serie lunghissima di breakdown che, alla lunga, fa quasi venire da ridere tanto è forzata e inconcludente. Ai Carnifex nessuno chiedeva un disco in grado di rivoluzionare un genere che pare aver già detto tutto quello che aveva da dire, ma perlomeno era lecito attendersi un’opera divertente e tutto sommato curata quanto il debut. “The Diseased And The Poisoned” è però esattamente il contrario di tutto ciò: un album vuoto e monotono come pochi, quasi del tutto privo di dinamiche degne di questo nome. Poco più di mezz’ora di “BOOOM BOOOM – pausa – BOOOM BOOOM” che non porta assolutamente da nessuna parte e che a tratti sfiora addirittura il ridicolo. Lasciateli perdere…

TRACKLIST

  1. Suffering
  2. In Coalesce with Filth and Faith
  3. Adornment of the Sickened
  4. The Nature of Depravity
  5. Innocence Died Screaming
  6. The Diseased and the Poisoned
  7. To My Dead and Dark Dreams
  8. Sadistic Embrace
  9. Answers in Mourning
  10. Aortic Dissection
  11. Among Grim Shadows
  12. Enthroned in Isolation
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.