CHAOS PLAGUE – Existence Through Annihilation

Pubblicato il 06/08/2015 da
voto
6.5
  • Band: CHAOS PLAGUE
  • Durata: 00:59:55
  • Disponibile dal: 16/04/2015
  • Etichetta:
  • Revalve Records
  • Distributore: Masterpiece

Spotify:

Apple Music:

La biografia dei Chaos Plague ci parla di una formazione attiva sin dal 2006, ma che dopo vari assestamenti al suo interno ed il rilascio di un EP omonimo, giunge solamente in questo anno solare alla pubblicazione del primo full-length album “Existence Through Annihilation”, opera magna contenente quasi un’ora di musica inedita composta dalla band. Il progetto si presenta da subito complesso ed estremamente ambizioso, cercando di rispolverare in maniera credibile un chiaro rimando al riffing death metal parimenti furioso e tecnico delle storiche formazioni degli anni ’90, sottolineando fra l’altro questo elemento con una prestazione al basso fretless posta in assoluta preminenza rispetto al volume delle chitarre e rimandando direttamente al sound cupo e molto compresso di quel periodo. Su questo versante, possiamo affermare con certezza che il gruppo se la cava egregiamente, riuscendo ad imbastire un concentrato di partiture “storte” ma sufficientemente compatte per non perdersi in eccessivi onanismi strumentali e rimanendo sempre ancorati ad un’attitudine prettamente death metal. Il discorso si complica con l’aggiunta di copiosi inserti melodici che si sovrappongono alla sezione ritmica, seguiti dalle molteplici interpretazioni vocali di Daniele Belotti, per niente intimorito nell’alternare il suo growl con differenti interventi di voce in pulito lungo tutta la scaletta. Nel tentare di dare spazio a vari registri tecnici ed esecutivi, il singer finisce però per azzeccare solamente alcune di queste azzardate soluzioni, rendendo talvolta altalenante la qualità dell’ascolto e facendo letteralmente storcere il naso in alcuni frangenti. Si tratta di un errore di misura, nel senso che, nel complesso, l’idea di non legarsi solamente ad una sponda pesante ma di abbracciare invece anche altri spettri emotivi più raffinati risulta vincente ed elemento primario nel rendere frizzante e variegata la musica dei Chaos Plague, oltre che estrema. “Collision Of Entity” e “Coil” da una parte, “Trascendental Liberation”,“Chirality” e tutta la parte centrale dell’album dall’altra, rappresentano rispettivamente le due facce, aggressiva ed elegante, della medaglia forgiata dai ragazzi lombardi, la loro naturalezza nel mischiare con gusto fluente e cangiante il loro carisma in forme e strutture inaspettate. Dovrà essere fatto però un lavoro di lima abbastanza deciso per il prossimo futuro, eliminando diversi momenti gestiti con eccessiva difficoltà dalla band, ma la materia prima su cui lavorare è corposa e molto promettente.

TRACKLIST

  1. A Fair Vendetta
  2. Coil
  3. Collision Of Entities
  4. Trascendental Liberation
  5. Chirality
  6. Inner Visions Of External Disillusions
  7. Fall Of Reason
  8. Ubermensch Path
  9. I, Annihilation
  10. Sinner's Regret
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.