CHTHONIC – Pandemonium

Pubblicato il 12/01/2008 da
voto
4.5
  • Band: CHTHONIC
  • Durata: 01:07:12
  • Disponibile dal: 25/01/2008
  • Etichetta: Deathlight Records
  • Distributore: Audioglobe

I Chthonic sono, salvo smentite, la miglior band di metal proveniente da Taiwan. Invece di ricercare un proprio stile musicale, magari fautore dell’originalità della loro provenienza,i nostri si affidano al classico black metal sinfonico che in Europa riesce sempre a far vendere qualche copia. Questo “Pandemonium” altro non è che una raccolta di dieci loro pezzi, di cui sette ri-registrati per l’occasione. Tastiere onnipresenti (e spesso pacchiane), voce in screaming alla Dani dei Cradle Of Filth, riff alquanto prevedibili. Diciamo che questi taiwanesi si limitano a ripercorrere le gesta di band europee che hanno già detto tutto quello che c’era da dire nel genere. Oltretutto la band sta affollando il mercato con continue release (raccolte e album), che obiettivamente restringono solamente ai fan della band l’acquisto del CD in questione. Inutile citare qualche traccia in particolare, le canzoni si assomigliano un po’ tutte. Non a caso forse si è badato molto di più a curare l’artwork, assolutamente magistrale con una confezione digipack, tutta a colori in stile orientale, booklet che ripercorre la storia della band, custodia per CD in carta e cartoline simil-dipinto di tutti i membri della band con dietro incisi i testi delle canzoni, alcuni in lingua madre. Peccato che la musica non sia all’altezza.

TRACKLIST

  1. City Of Obscurity
  2. Onset Of Tragedy
  3. Revert To Mortal Territory
  4. Grab The Soul To Hell
  5. Decomposition Of The Mother Isle
  6. Floated Unconsciously In The Acheron
  7. Indigenous Laceration
  8. Bloody Gaya Fullfilled
  9. Quasi Putrefaction
  10. Guard The Isle Eternally
  11. Relentless Recurrence
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.