CINDERS FALL – The Reckoning

Pubblicato il 28/12/2008 da
voto
6.5
  • Band: CINDERS FALL
  • Durata: 00:19:15
  • Disponibile dal: /12/2008
  • Etichetta:
  • Anticulture Records
  • Distributore: Audioglobe
Streaming non ancora disponibile

Partiamo dal presupposto che una recensione di questo EP di debutto dei Cinders Fall potrebbe essere facilmente scritta basandosi esclusivamente su un paio di parallelismi: (ultimi) Dark Tranquillity e Soilwork… e magari anche qualche altro, se solo ci volessimo pensare su ancora un po’. Ma il fatto è che, non appena ci si lascia andare all’ascolto delle sei canzoni di questo giovanissimo gruppo inglese, la voglia di fare troppi paragoni o di accanirsi nello sminuire quanto proposto cala abbastanza presto. Perché è vero che i Cinders Fall non brillano assolutamente per originalità, ma, allo stesso tempo, è anche vero che al momento risulta parecchio difficile trovare più di un pugno di melodic death metal band non appartenenti alla prima ondata del genere che possano godere della definizione di “originali”. Tornando a questo “The Reckoning”, il consiglio è perciò quello di mettere da parte per un attimo le categorizzazioni e di godere della buona fattura delle melodie e dell’immediatezza di pezzi come “The Sorrow” e “I Inside”, che senza dubbio non inventano nulla, ma che almeno colpiscono il bersaglio per rotondità e completezza. Un discreto esordio – ben curato anche sotto il profilo produzione/artwork – per un gruppo che per ovvi motivi non può essere propriamente osannato, ma che al tempo stesso non ci sentiamo di sottovalutare.

TRACKLIST

  1. Dead Zone
  2. The Sorrow
  3. Beyond Existence
  4. I Inside
  5. The Reckoning
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.