CIRCLE OF DEAD CHILDREN – Human Harvest

Pubblicato il 05/05/2003 da
voto
5.0

Un vero e proprio buco nell’acqua per la Displeased Records, che propone questi Circle Of Dead Children, band giunta al terzo episodio death/grind della propria carriera. Sono ben diciannove i capitoli, brevissimi, contenuti in questo “Human Harvest”, un concentrato death brutal grind che non riesce mai a decollare. Sin dalle prime battute il trio dei Circle Of Dead Children si dimostra poco ispirato, la produzione ad un primo ascolto sembra buona, ma dopo un po’ si nota l’osceno suono del rullante del batterista ed il volume delle vocals troppo alto. Forse è proprio il cantante a rovinare quel poco che c’è di buono in questa band. A parte l’uso-abuso dell’harmonizer per distorcere la voce e renderla animalesca, è il cambio dal growl allo screaming che appare scontato, un alternarsi matematico o quasi, un botta e risposta già sperimentata anni fa dai grandi General Surgery, anche se qui il paragone è fuori luogo perché i Circle Of Dead Children riescono ad imbastire solo un paio di validi riff in tutto l’album, mentre la già citata band, attingendo dallo stile dei Carcass, sapeva creare ricche trame di chitarre. La voce dunque in questa band, invece di essere bestiale e di dare una sensazione di brutalità, riesce spesso a risultare grottesca, a tratti risibile. Chissà, probabilmente la Displeased, fornendo loro un contratto, ha visto in questro terzetto i nuovi paladini dell’universo metal estremo… difficile però non essere critici verso una scelta discutibile: il panorama brutal internazionale sembra poter fornire molto di meglio, onestamente. Nemmeno la copertina è originalissima (il solito cadavere…) ma almeno il gioco di luci-ombre è ben fatto e rimane, tristemente, la cosa migliore che troverete in questo abbastanza inutile “Circle Of Dead Children”. Insufficienti. Se vuole, l’uomo sa essere molto più violento…

TRACKLIST

  1. 1. A Family Tree To Hang From
  2. 2. We Wear The Gimp Mask
  3. 3. Salt Rock Eyes
  4. 4. Bring Her A Mushroom Cloud pt 1
  5. 5. No Tolerance For Silence
  6. 6. Destiny Of The Slug
  7. 7. Sleepwalker
  8. 8. Harvest At Dawn (Enter Fertility)
  9. 9. Corsage Of Fresh Meat And Rotted Pride
  10. 10. Oak And Iron
  11. 11. Mother Pig
  12. 12. Rocket
  13. 13. King Cobra vs Queen Bee
  14. 14. Buzzard Blizzard
  15. 15. While Trash Haedache
  16. 16. Shadow Of The Narcissist
  17. 17. Bring Her Mushroom Cloud pt 2
  18. 18. My Supernatural (Bell Ring Slowly)
  19. 19. Alkaline
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.