COFFIN MULCH – Septic Funeral

Pubblicato il 21/02/2021 da
voto
7.5
  • Band: COFFIN MULCH
  • Durata: 00:20:36
  • Disponibile dal: 26/02/2021
  • Etichetta:
  • At War With False Noise Records
  • Redefining Darkness Records

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Vengono da Glasgow e si presentano con una delle migliori copertine degli ultimi tempi. D’altronde, è sempre più difficile spiccare nel vastissimo panorama underground death metal e i Coffin Mulch sembrano esserne consapevoli, nonostante alla base del progetto non sembri esserci nessun altro calcolo. Se infatti un artwork come quello di “Septic Funeral” potrebbe quasi certamente aiutare nel destare qualche attenzione in più, la proposta dei ragazzi scozzesi risulta infatti assolutamente fedele alle vere radici del genere, sia in termini di stile che di attitudine. Un attaccamento alla vecchia scuola che tuttavia è ben lungi dallo scadere in qualcosa di noiosamente derivativo. A dispetto di una carriera brevissima, i Coffin Mulch si rivelano, con questo primo EP ufficiale, abili artigiani death metal, riuscendo a rielaborare formule dei tardi anni Ottanta con brillantezza e il giusto spirito. Il sound del quartetto è di quelli che conquistano immediatamente, grazie al connubio, sempre efficace, di riff e ritmi trascinanti e arie orrorifiche e caliginose, a metà strada fra un groove sghembo e ciondolante e spigolosità più serrate. Esuberanti e contagiosi, i ragazzi rimandano inevitabilmente ai primissimi Entombed (o Nihilist), ai quali si aggiunge l’importante influenza degli Autopsy nei puntuali rallentamenti e nelle conseguenti urgenti ed energetiche accelerazioni. Una mistura concreta e spavalda che funziona più di quanto dovrebbe su carta e che permette al lavoro – a tratti sfacciatamente orecchiabile grazie ad alcuni piacevoli ganci melodici – di viaggiare veloce, ‘leggero’ e vivace, senza una nota stonata o un odore di eccesso.
Oggigiorno sono tantissime le band che si cimentano con questo genere di sonorità, ma, rispetto a molti colleghi, i Coffin Mulch per il momento sembrano dotati di una spontaneità più pronunciata, che dà loro modo di apparire subito accattivanti. Il gruppo affronta visceralmente il proprio songwriting e a tratti sa raggiungere una apprezzabilissima maturità espressiva, la quale si manifesta in strutture e in un approccio interpretativo volti a dare a ogni singolo brano un proprio particolare timbro espressivo. “Septic Funeral” si dimostra quindi un ascolto davvero piacevole, riprova che alcuni generi ‘classici’ possono ancora regalare tanto, quando interpretati con ispirazione e i giusti attributi.

TRACKLIST

  1. Septic Funeral
  2. Black Liquefaction
  3. Live Again
  4. Onward to Death
  5. Carnivorous Subjugation
  6. Coffin Mulch
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.