COILGUNS – Millennials

Pubblicato il 05/04/2018 da
voto
7.0
  • Band: COILGUNS
  • Durata: 00:39:48
  • Disponibile dal: 23/03/2018
  • Etichetta: Hummus Records
  • Distributore:

Il nuovo full-length dei Coilguns è fedele quanto deve alla concezione DIY del progetto tedesco, suona immediato, lo-fi, istintivo e specchio di un’esigenza viscerale, riversata sul momento in quello che sentiamo su disco. Ascoltando “Millennials” si riesce a percepire una dissonanza completa rispetto a qualsiasi cosa non sia frutto di vera e propria ragion d’essere, una genuinità cristallina che si nutre spesso e volentieri di se stessa e annichilisce. I brani non sono del tutto scevri dall’osmosi con i The Ocean ma, a differenza della band madre di parte dei Coilguns, vige una sorta di caos anarchico anche di fronte ai momenti più codificati. Quello che abbiamo di fronte è un disco multiforme, in continua alternanza di colori che, sebbene stiano sempre in una tavolozza punk noise/post-core, schizzano e mutano senza alcuna soluzione di continuità. E se è vero che “Millennials” si dirama in quaranta minuti di pezzi nemmeno troppo originali se presi in singoli comparti, la tela si arricchisce nella costruzione del quadro d’insieme. Un disco snervante a tratti, complesso, diverso nella ricezione ad ogni singolo ascolto, spigoloso e talvolta suadente. Veloce in alcuni momenti, teso, puramente noise rock in certi punti e puro hc in altri ancora. “Millennials”, pur abbracciando diverse fasi, rientra nella concezione perfetta di un underground che pur non muovendosi particolarmente sa diventare bandiera di un intero movimento che gira attorno a brani come “Self Employment Scheme”, “Deletionism” o “Spectogram” e riesce in qualche modo sempre a trovare un punto per tenere in piedi il discorso. Non per tutti e non per tutti i giorni, ma avercene.

TRACKLIST

  1. Anchorite
  2. Deletionism
  3. Millennials
  4. Spectrogram
  5. Music Circus Clown Care
  6. Ménière's
  7. Wind Machines For Company
  8. Self Employment Scheme
  9. Blackboxing
  10. The Screening
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.