COMEBACK KID – Wake The Dead

Pubblicato il 31/05/2005 da
voto
8.0
  • Band: COMEBACK KID
  • Durata: 00:25:49
  • Disponibile dal: /05/2005
  • Etichetta: Victory Records
  • Distributore: Venus

Chi scrive crede che sia sufficiente l’ascolto di “False Idols Fall”, song di apertura del secondo album dei Comeback Kid, per innamorarsi alla follia di “Wake The Dead”, la colonna sonora perfetta per un sano moshpit senza esclusione di colpi! Balzati agli onori della cronaca grazie al precedente, bellissimo “Turn It Around”, i quattro canadesi ritornano dopo un paio d’anni con l’appoggio del colosso Victory e con un nuovo, splendido full length di potentissimo e melodico old school hardcore che guarda alla tradizione del genere (Gorilla Biscuits) ma anche a quanto proposto da gruppi un poco più recenti come Bane e Champion. Musica che segue tutti canoni del genere in questione ma che al tempo stesso riesce però a ritagliarsi una propria nicchia grazie all’introduzione di diversi elementi personali, originali ed ottimamente amalgamati, partendo da riff di stampo ora rock ora metal per arrivare a strutture non complesse ma comunque mai del tutto lineari. Basta ascoltare una sola volta tutte le memorabili composizioni di “Wake The Dead” (la title track è forte del più coinvolgente ritornello udito negli ultimi tempi… vi si stamperà in testa in un secondo!) per capire che i Comeback Kid sono tutto fuorché una effimera meteora lanciata nel panorama hardcore: sono poche infatti le formazioni capaci in questo modo di lasciare il segno e di avvolgere l’ascoltatore in un irresistibile mix fatto delle emozioni più diverse! Inutile stare a tergiversare, Scott Wade e compagni hanno fatto centro di nuovo: grinta, melodia, passione e attitudine a vagonate… i Comeback Kid sono una realtà e sarebbe assurdo ignorarli! This is real hardcore!

TRACKLIST

  1. False idols fall
  2. My other side
  3. Wake The Dead
  4. The trouble I love
  5. Talk is cheap
  6. Partners in crime
  7. Our distance
  8. Bright lights keep shining
  9. Falling apart
  10. Losing patience
  11. Final goodbye
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.