COSMIC TRIBE – The Ultimate Truth About Love, Passion And Obsession

Pubblicato il 13/03/2011 da
voto
6.5
  • Band: COSMIC TRIBE
  • Durata: 00:43:53
  • Disponibile dal: 24/09/2010
  • Etichetta: Fastball Music
  • Distributore:

I Cosmic Tribe si formano nel 1999 ad Hannover in Germania e, con il nuovo "The Ultimate Truth About Love, Passion And Obsession", arrivano a pubblicare il loro quarto full-length, attraverso il quale sperano di diffondere la propria musica per l’Europa dove ancora non è molto conosciuta a dispetto del grande seguito di cui gode nel prorpio paese d’origine e, recentemente, anche negli USA grazie ad un tour di supporto a gruppi della secna locale. Dai Cosmic Tribe non aspettatevi, come la loro provenienza potrebbe lasciar supporre, un concentrato di massiccio power metal o di tagliente thrash – tanto per citare i due stili metal che maggiormente dalla Germania si diffondono minacciosi per il resto d’Europa – ma piuttosto un mix tra stoner, hard rock, heavy metal, grunge e sonorità decisamente moderne, generi (alcuni tra questi) molto distanti tra loro ma che la band riesce a fondere ed amalgamare a meraviglia. Tutte le dodici tracce che compongono il CD si fanno ascoltare con estremo piacere senza far gridare al miracolo, sia chiaro. I Cosmic Tribe dal canto loro risultano davvero abili ad unire furbescamente melodie ruffiane a parti strumentali molto hard, riuscendo anche nell’obiettivo di comporre linee vocali interessanti avvalorate da ritornelli molto godibili: esemplari in questo senso l’iniziale "All I Want", "Cold As Stone" e l’ipnotica "On The Radio". Ma la fantasia compositiva dei tedeschi non si ferma qui ed anzi raggiunge uno dei suoi picchi migliori con "Thanx!", brano originale e molto heavy con un sorprendente cantato alternative rap. I ragazzi ci sanno decisamente fare: sfornano un compendio della storia del rock (e in misura minore del metal) rinfrescandolo con un approccio molto moderno, e paiono inoltre credibili sebbene nel corso del disco richiamino palesemente tantissime band del passato, come Guns’n’Roses, The Doors, Led Zeppelin ed altre più recenti come i troppo presto scioltisi Audioslave. Comunque, ne siamo certi, ognuno di voi riuscirà a trovarvi tantissime altre influenze: basta per convincervi a dar loro un ascolto? A noi sì.

TRACKLIST

  1. All I Want
  2. Coming Down
  3. Cold as A Stone
  4. Love is
  5. Sick & Soulless
  6. 20 Times to Mars
  7. On the Radio
  8. Bye Bye Love
  9. Thanx!
  10. Sad Songs
  11. Black & White
  12. Sick & Soulless
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.