CRITERION – The Dominant

Pubblicato il 07/06/2005 da
voto
5.5
  • Band: CRITERION
  • Durata: 00:34:46
  • Disponibile dal: /05/2005
  • Etichetta:
  • Morbid Records
  • Distributore: Masterpiece
Streaming non ancora disponibile

I Criterion sono un quartetto di passaporto norvegese dedito ad un classico death metal che da un lato è abbastanza ben ideato e strutturato, dall’altro, purtroppo, si dirige nella trita e ritrita direzione di miriadi di altre band alfiere di sonorità simili. Band che ormai è veramente arduo arrivare a distinguere. “The Dominant” consta di nove canzoni per una durata di circa trentacinque minuti e, in maniera molto compatta, ci presenta nel bene e nel male tutto ciò che i seguaci di Death, Deicide, Morbid Angel e Kataklysm hanno saputo donare all’audience estrema negli ultimi anni. Qualcosa di interessante e atipico affiora – ad esempio le palesi influenze thrash alla Metallica/Megadeth presenti in alcune delle tracce della tracklist (il gruppo infatti è nato addirittura nel 1992 come cover band dei Metallica) – ma complessivamente si è alle prese con il solito dischetto di death metal semi-old school che non ha nulla o quasi da dire, che presenta un sound vecchio e neanche particolarmente ispirato, davvero poco interessante per chi si ciba da anni di tali sonorità. I Criterion risultano buoni musicisti ma songwriter mediocri, anonimi persino a livello di immagine/presentazione (la grafica del CD sarebbe stata sorpassata già nel 1994!). Il loro “The Dominant”, pur non essendo affatto ciarpame puro, non è quindi un album degno di chissà quale attenzione.

TRACKLIST

  1. Demoniac Replacement
  2. The Slayer
  3. Obliteration
  4. Last Breath
  5. Blackened Memories
  6. Denial
  7. Awaken
  8. Suffocation
  9. The Dominant
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.