CXOXSX – Soundtrack Of Funny Years

Pubblicato il 21/05/2011 da
voto
6.0
  • Band: CXOXSX
  • Durata: 00:37:00
  • Disponibile dal: 30/09/2011
  • Etichetta: Grindpromotion
  • Distributore:

Truci, cazzoni, stronzi e incazzati. Ecco a voi in quattro gioiose coordinate il sunto degli italianissimi CxOxSx, che tramite il loro grind/speed-core da sommossa/bordello hanno creato un album feroce e truculento che non bada minimamente a dettagli, a preziosità o a finezze di alcun tipo. Anzi, con una stronzaggine e un strafottenza senza eguali, la band si è piuttosto gettata direttamente nella direzione opposta, estremizzando a non finire i tratti cazzoni, goliaridici e rognosi di un genere che già di per se è truce e ruspante in tutto. I nostri amici se ne sono sbattuti altamente le palle di creare un prodotto ragionato e coerente e hanno invece plasmato una accozzaglia di riff slabbrati e stupendamente disorganizzati, e di blast beat fuori controllo, come dei calci nella palle tirati a caso ma senza mai fermarsi un secondo. Primi Cripple Bastards e Cadaveric Crematorium sono i primi punti di riferimento ovvi che vengono in mente durante l’ascolto di questo sgangherato “Soundtrack Of Funny Years”. Ma c’è anche una evidente vena gore grind stile Anal Cunt e primi Prostitute Disfigurement che striscia fuori rognosa e insolente, e qualche tratto death-demenziale stile Sikfuk per niente velato fa capolino qua e là grazie soprattuto ai testi insolenti e alle doppie voci veramente senza contegno, una stridula e fastidiosa da fare schifo e l’altra che è praticamente neanche più un growl bassissimo ma un grugno quasi di stampo suino. La band a tratti tenta anche qualche “inerpicazione” simpaticamente imbarazzante nei territori più ambiziosi dei Discordance Axis, cercando di rendersi tecnicamente imprevedibili e feroci, senza ovviamente riuscirci, e perdendosi solo in una groviglio di riff annodati e senza senso. Questa è praticamente una punk band brutalizzata, e come tante punk band, i mezzi tecnici e compositivi a disposizione sono spesso limitati e/o semplicemente votati al caos, ma l’attitudine e le palle invece vengono vendute al metro cubo e a prezzo iper scontato dai CxOxSx, e questo alla fine è quello che ci aspettiamo da delle pesti simili.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Power UpListen Now
  3. Trasforma
  4. Mostra Il Tuo Volto (Sposta Il Ciuffo)
  5. Sk80's
  6. Mai Visto
  7. Strange Family
  8. Blast Me
  9. Too MuchListen Now
  10. Ruvida Storia
  11. Fiction Life
  12. Nevrosi Da Nulla
  13. Rough Strike
  14. Caballero
  15. Catholic
  16. Fantasma Formaggino
  17. Open Your Ears
  18. Ruvida Storia
  19. 1/300
  20. Caballero
  21. Screamin
  22. Justice
  23. C.O.M.
  24. Open Your Ears
  25. No Signal
  26. Catholic
  27. T.V.
  28. Social Emotion
  29. Screaming
  30. Senza Pene
  31. Ready 4 Revolutions
  32. Small Man Big Mouth
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.