D.A.D. – Scare Yourself

Pubblicato il 18/05/2006 da
voto
7.0
  • Band: D.A.D.
  • Durata: 00:41:53
  • Disponibile dal: 26/05/2006
  • Etichetta: Sanctuary Records
  • Distributore: Edel

Freschi di un nuovo contratto con la Sanctuary Records, i rocker danesi tentano il definitivo rilancio su scala mondiale dopo aver inciso alcuni dischi che hanno ottenuto un buon successo di vendita soltanto in Scandinavia. Consapevoli di non poter incidere un altro capolavoro come “No Fuel Left For The Pilgrims”, i ragazzi tirano dritto per la propria strada suonando con passione del classico rock’n’roll dall’attitudine moderna. Riteniamo corretto sottolineare di non avere a che fare con una raccolta di canzoni eccezionali, ma siamo certi che le tracce qui presenti possano accontentare chiunque apprezzi un certo tipo di proposta. “Scare Yourself” ha il pregio di non annoiare quasi mai, e per essere apprezzato pienamente necessita di diversi ascolti, dato che all’interno vi troviamo canzoni decisamente diverse tra loro. L’incedere pseudo-grunge di “Lawrence Of Suburbia e “Scare Yourself” mostrano il lato più oscuro e pessimista della band, mentre “A Good Day (To Give It Up)”, “No Hero”, “Camping In Scandinavia” e “Last Chance To Change” sono vigorose frustate di puro rock’n’roll da ascoltare a volume sostenuto. Solo il rock con il freno a mano tirato di “Hey Now” e “Little Addict” non convince e purtroppo il temuto sbadiglio fa calare momentaneamente la tensione, mentre la delicata e riuscita ballad “You Filled My Head” conclude un lavoro degno del nome di questo gruppo, che avrebbe meritato ben più di cinque minuti di popolarità. Un gradito ritorno.

TRACKLIST

  1. Lawrence Of Suburbia
  2. A Good Day ( To Give It Up )
  3. Scare Yourself
  4. No Hero
  5. Hey Now
  6. Camping In Scandinavia
  7. Unexplained
  8. Little Addict
  9. Dirty Fairytale
  10. Allright
  11. Last Chance To Change
  12. You Filled My Head ( Bonus Track )
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.