DAMNATION – Destructio Evangelia

Pubblicato il 23/12/2004 da
voto
5.5
  • Band: DAMNATION
  • Durata: 00:40:12
  • Disponibile dal: 01/09/2004
  • Etichetta: Threeman Recordings
  • Distributore: Audioglobe

Questa release della svedese Threeman può in pratica considerarsi una sorta di raccolta della produzione Damnation visto che i brani della band presenti in questo “Destructio Evangelia” sono stati scritti in un arco di tempo veramente notevole, ovvero dal 1990 ad oggi. Il lavoro in questione non è comunque niente di sconvolgente e i Damnation non sono di certo una band che abbia scritto una pagina fondamentale nella storia del metal estremo. Il cd suona piuttosto grezzo, nello stile più che nella produzione, ed il genere di metal estremo dei Damnation è rimasto ai primordi. In esso ritroviamo echi dei Bathory (la cover presente non è certo stata scelta a caso), ma anche di Hellhammer e uno spirito Venom che fa capolino di tanto in tanto sono i punti cardine rimasti ben visibili in tutti questi anni nel DNA della band. Simili influenze possono andare benissimo, peccato che sia la qualità a mancare in “Destructio Evangelia”, un lavoro tutto sommato mediocre e nulla più, che rischia a tratti persino di annoiare nonostante i ritmi incalzanti delle canzoni. Se poi a questo aggiungiamo che i brani migliori sono le cover, allora si è detto veramente tutto su questo deludente cd. “Eternal Black” non è male come brano, ma poi perde forza verso la fine e così forse il brano migliore del lotto risulta “When Creation Dies”… un po’ poco per cambiare il destino di tale release. Tentativo di ‘old school extreme metal’ fallito.

TRACKLIST

  1. invocation of the storms
  2. insulter of jesus christ!
  3. night eternal
  4. destructio evangelia
  5. bloody vengeance
  6. when creation dies
  7. eternal black
  8. armageddon
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.