DARK INTENTIONS – Destined to Burn

Pubblicato il 09/09/2008 da
voto
5.0
  • Band: DARK INTENTIONS
  • Durata: 00:28:09
  • Disponibile dal: /06/2008
  • Etichetta: Deity Down Records
  • Distributore: Andromeda

Avete presente la sensazione che si prova restando bloccati in ascensore, quando anche quei pochi minuti di clausura forzata sembrano durare in realtà ore? Ecco, lo stesso accade durante l’ascolto di questo debut album degli olandesi Dark Intentions il cui thrashmetalcore, intrappolato com’è tra le anguste barriere rappresentate dalle quattro soluzioni sonore tipiche del genere, risulta talmente indigesto da far sembrare interminabile l’ascolto di un platter che invece rasenta a stento la mezz’ora di durata. Non ci credete? Provate ad immaginare un riff a caso dei Caliban messo in loop variando solo la velocità di esecuzione, privatelo della boombastica produzione targata Roadrunner ed avrete grosso modo ottenuto il contenuto sonoro di questo “Destined to Burn”, il cui unico pregio, se proprio vogliamo trovargliene uno, è quello di non cedere alle derive di certo metalcore da classifica mantenendo un approccio sempre votato all’aggressività. Troppo poco per farsi notare in un panorama musicale come quello odierno, dove di dischi del genere ne escono a decine ogni mese: nell’attesa che i giacimenti mondiali di carta carbone vadano esaurendosi voi passate pure oltre senza remore.

TRACKLIST

  1. MMXXIX
  2. Suffer Severe mp3
  3. The Murder
  4. Vengeance
  5. Holy Words
  6. Today Is The Day
  7. Untouched mp3
  8. It Dies Today
  9. Whispers
  10. When Past And Present Collide
  11. Empty Eyes
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.