DARK LUNACY – Live In Mexico City

Pubblicato il 30/10/2013 da
voto
6.5
  • Band: DARK LUNACY
  • Durata: 01:13:55
  • Disponibile dal: 16/09/2013
  • Etichetta: Fuel Records
  • Distributore: Self

Primo live CD/DVD per i Dark Lunacy, registrato in occasione del messicano Eye Scream Fest 2012. Con “Live In Mexico City” il gruppo melodic death metal nostrano coglie i cosiddetti due piccioni con una fava: interrompe il silenzio discografico che durava dal 2010, fornendo una nuova release a tutti i fan in paziente attesa per un nuovo album (previsto per gli inizi del 2014), e documenta tangibilmente lo straordinario successo riscosso in Messico, da sempre uno dei mercati principali per la Pazzia Oscura. Purtroppo abbiamo ricevuto solo la parte audio del “pacchetto” e siamo perciò incapaci di esprimere un giudizio sul DVD; il sonoro, tuttavia, non delude, rivelandosi propriamente live e mettendo in luce il lato più crudo e umano della band, che sul palco, almeno quando pone in primo piano chitarre e sezione ritmica, è in grado di sprigionare una potenza ragguardevole. Se infatti in sede live una “Cold Embrace” risulta un pochino posticcia e “appesantita” da tutte le basi pre-registrate necessarie per riproporla on stage, lo stesso non si può dire di canzoni come “Aurora”, “Through The Non Time” o “Pulkovo Meridian”, che invece in tale sede acquistano ulteriore cuore, groove e spontaneità. Fa piacere poi segnalare che anche i pezzi dell’ambiguo “Weaver Of Forgotten” rendano meglio dal vivo, essendo liberi da quei suoni sin troppo freddi e macchinosi che erano stati scelti per le loro versioni in studio. Detto infine che la presenza del pubblico è ben percepibile per tutto l’arco dello show e che la setlist include praticamente tutti i principali classici del repertorio (avremmo giusto incluso un brano in più da “Forget Me Not”), arriviamo a tirare le somme con l’idea di trovarci al cospetto di una pubblicazione tutto sommato interessante e indubbiamente sentita. Di nuovo, è un peccato non aver potuto visionare il filmato del concerto, ma siamo comunque abbastanza convinti che per i fan dei Dark Lunacy “Live In Mexico City” possa rivelarsi un acquisto azzeccato.

TRACKLIST

  1. Aurora
  2. Forgotten
  3. Through The Non Time
  4. Pulkovo Meridian
  5. Motherland
  6. Curtains
  7. Heart Of Leningrad
  8. Varen'ka
  9. Cold Embrace
  10. Stalingrad
  11. Fall
  12. Dolls
2 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.