DARK MOOR – Between Light And Darkness

Pubblicato il 28/05/2003 da
voto
7.0
  • Band: DARK MOOR
  • Durata: 00:51:41
  • Disponibile dal: 28/05/2003
  • Etichetta: Arise Records
  • Distributore: Self

“Between Light And Darkness” si ascolta con una certa malinconia di sottofondo, non tanto per la proposta musicale, quanto perchè rappresenta la fine della collaborazione di ben tre membri della band, il chitarrista Albert Maroto, il batterista Jorge Sàez e la bravissima Elisa C. Martin, per molti l’immagine vera e propria degli spagnoli Dark Moor (e recentemente ritrovata in forza ai francesi Fairyland). Il disco in questione contiene ben quattro brani acustici del tutto inediti, più una serie di bonus tracks apparse originariamente nelle edizioni giapponesi e coreane dei vecchi lavori della band. E’ incredibile, i Dark Moor, nonostante la loro marcata matrice power pomposa ed orchestrale, riescono a convincere del tutto anche in versione unplugged, in particolare episodi del calibro di “Memories” e “A Lament Of Misery” mettono in mostra uno strepitoso quanto struggente cantato, quel senso di velata malinconia che Elisa riesce a creare con la sua voce rappresenta l’elemento cardine dell’intero platter in quanto a feeling! L’autentico quartetto di archi utilizzato nelle recording sessions crea un alone medievaleggiante sulla falsariga di bands quali Blind Guardian (vedi “The Bard’s Song (In The Forest)” e “A Past And Future Secret”), e soprattutto non risulta freddo come le basi pre-registrate utilizzate al giorno d’oggi dalla maggioranza delle bands dedite a tali sonorità. Chi poi non possiede le bonus tracks precedentemente citate, non può esimersi dal far suo “Between Light And Darkness”, la sola “The Fall Of Melnibonè”, ispirata ovviamente alla saga di Elric, vale l’acquisto del platter: una “suite” rhapsodiana piena di momenti solenni e corali capitanati dalle classiche ritmiche power metal! Buona fortuna Elisa, un arrivederci di tale qualità sarà difficile da dimenticare, ed in attesa della quarta fatica in studio targata Dark Moor non possiamo far altro che consigliare vivamente questo “Between Light And Darkness”

TRACKLIST

  1. Memories
  2. From Dawn To Dusk
  3. A Lament Of Misery
  4. Echoes Of The Sea
  5. Mistery Of Goddess
  6. The Shadow Of The Nile
  7. Dies Irae
  8. The Fall Of Melnibonè
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.