DARK QUARTERER – The Etruscan Prophecy 2009

Pubblicato il 02/10/2009 da
voto
8.0
  • Band: DARK QUARTERER
  • Durata: 00:59:28
  • Disponibile dal: //2009
  • Etichetta: My Graveyard Productions
  • Distributore: Masterpiece

Vent’anni fa usciva "The Etruscan Prophecy", il secondo disco dei toscani Dark Quarterer, un lavoro che consacrava definitivamente i "padri dell’epic-progressive". Un sound del tutto particolare che la band di piombino ha saputo portare avanti nel corso degli anni sino ai giorni nostri e che ora viene rispolverato dalla My Graveyard Productions. L’etichetta bresciana ci offre oggi l’opportunità di riscoprire questo gioiello del metal europeo, a suo tempo lodato dalla critica ma rimasto, cosiccome la band stessa, nell’underground a causa dell’instabilità della lineup del gruppo nei primi anni novanta e per via della stessa derivazione geografica del trio. Questa nuova edizione rimasterizzata, oltre a contenere “Queen Of The Sewers” non presente nella tiratura originale ma solo in una ristampa del 2002, è corredata di una bella biografia scritta da Gianni Della Cioppa, nonchè di una lunghissima versione live di "Retributioner", registrata a Livorno nel 2009 e di un video di "Gates Of Hell" risalente al 1985. Inutile tessere un’altra volta le lodi dei brani presenti in questo capolavoro senza tempo (recensione a cura di Andrea Raffaldini). Decisamente più appropriato semmai consigliare caldamente il disco a chiunque voglia ascoltare del metal classico elegantemente epico nelle sue particolari tinte progressive e, ancora più in generale, della musica di gran classe. Non fatevelo scappare!

TRACKLIST

  1. Retributioner
  2. Piercing Hail
  3. The Etruscan Prophecy
  4. Devil Stroke
  5. The Last Hope
  6. Angels Of Mire
  7. Queen Of The Sewer
  8. Retributioner (live 17/01/2009 – Elvis Fan – Livorno - Italy)
  9. Gates Of Hell (1985 – live sessions)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.