DARKTHRONE – Plaguewielder 2012

Pubblicato il 30/09/2012 da
voto
6.0
  • Band: DARKTHRONE
  • Durata: 00:42:50
  • Disponibile dal: 01/01/2012
  • Etichetta: Peaceville
  • Distributore: Audioglobe

Continua senza sosta la ristampa della discografia dei padri del black metal, i norvegesi Darkthrone. Chi ha avuto l’interesse di (ri)comprarsi gli album dei Nostri riproposti dalla Peaceville Records sarà ovviamente particolarmente interessato al CD bonus che, come ogni ristampa fatta dall’etichetta inglese per questa band, contiene i commenti di Fenriz track by track. In quest’occasione si aggiunge anche il poco loquace Nocturno Culto. Gli stessi autori non nascondono che lo stile di “Plaguewielder” riprende quello del suo predecessore “Ravishing Grimness”, l’album del ritorno della band dopo il periodo ‘mitico’ della loro carriera. Per chi spera in una spiegazione filosofica o quant’altro dei brani composti da parte degli autori rimarrà per l’ennesima volta deluso: i Darkthrone per queste cose sono assai più terreni. A volte è curioso ascoltare dalla stessa voce dei Darkthrone che i gruppi che hanno influenzato alcuni brani di questa release sono Mayhem e Voivod. Della qualità di “Plaguewielder” tutto il mondo del metal estremo ha già ampiamente discusso. Forse questa ristampa potrà essere un’occasione per riascoltarlo per l’ennesima volta attentamente e, magari, rivalutarlo dopo tanti anni; forse lo avevate accantonato in fretta e furia perché non era il ‘nuovo’ “Transilvanian Hunger” come avevate sperato.  Ristampa o no, riascoltare i Darkthrone non è mai una perdita di tempo. Ristampa comunque non indispensabile dato che l’album non è mai stato introvabile, né si tratta del capolavoro dei monster norvegesi.

TRACKLIST

  1. Weakling Avenger
  2. Raining Murder
  3. Sin Origin
  4. Command
  5. I, Voidhanger
  6. Wreak
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.