DAWN OF DEMISE – A Force Unstoppable

Pubblicato il 06/03/2010 da
voto
6.0
  • Band: DAWN OF DEMISE
  • Durata: 00:35:26
  • Disponibile dal: /01/2010
  • Etichetta: Deepsend Records
  • Distributore:

Streaming:

È cosa piuttosto nota… il secondo full-length è un passaggio difficile per quasi ogni band. A maggior ragione se il debut ha riscosso un buon successo. Le aspettative sono alte e il tempo per portare a termine i lavori solitamente è poco… quando invece per scrivere i pezzi dell’esordio si ha avuto a disposizione anche interi anni. Ci sono ovviamente delle eccezioni, soprattutto se si parla di leader della scena, ma purtroppo questo non è il caso dei Dawn Of Demise, i quali sono senz’altro un buon gruppo, ma certo non (ancora?) dei messia. Ci era piaciuto parecchio il debut "Hate Takes Its Form" e avevamo trovato gradevole l’EP "Lacerated". Il nuovo "A Force Unstoppable" però non ci convince del tutto: in primis per una produzione un po’ troppo fredda, ma anche e soprattutto per la qualità della sua tracklist, che alterna episodi indubbiamente efficaci ad altri un po’ di maniera, nei quali le cavalcate alla Suffocation e i tipici rallentamenti iper groovy dei nostri non dimostrano di avere lo stesso tiro dei pezzi che li hanno preceduti. Materiale sì possente, ma che non fa venire sempre quella voglia irresistibile di riascoltarlo come invece accadeva per le tracce del primo disco. Diciamo che alcuni brani soffrono in particolare di uno sviluppo un po’ macchinoso, come se i death metallers danesi non fossero riusciti a legare al meglio la propria anima brutale con quella catchy e dinamica. Non sempre ciò si verifica – anche "A Force Unstoppable" ha infatti delle gran belle canzoni – ma è certo che rispetto all’esordio il quintetto qui appaia un po’ più insicuro. Speriamo in una pronta ripresa.

TRACKLIST

  1. Multiple Flatlines
  2. Awaken The Aggressor
  3. Reap The Suffering
  4. Leech The Blood
  5. Bludgeon
  6. Amongst The Tortured
  7. Heinous Acts Of War
  8. Malevolence Converged
  9. Juggernaut
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.